La Juventus è partita alla grande in questo inizio 2020 rifilando un 4 a 0 al Cagliari che non ha saputo reagire alle offensive dei bianconeri. Si sono messi in luce diversi giocatori, su tutti Cristiano Ronaldo, Pjanic e Demiral. Proprio la titolarità del centrale turco è diventata uno dei principali argomenti di discussione dei media sportivi, convinti che l'ex Sassuolo abbia oramai relegato in panchina il grande acquisto dell'estate De Ligt. L'olandese non gioca titolare nella difesa da oltre un mese con Sarri che si è affidato all'energia e l'affidabilità del nazionale turco. Come scrive Tuttosport ci sarebbe stato una sorta di confronto fra il tecnico della Juventus Maurizio Sarri ed il difensore De Ligt proprio per definire un piano di recupero ottimale per il nazionale olandese.

Sarebbe quindi un riposo stabilito insieme in quanto nelle ultime partite De Ligt è stato condizionato non solo dagli infortuni ma anche dal notevole impiego che evidentemente lo hanno portato ad avere una fase di appannamento.

De Ligt avrebbe concordato con Sarri un periodo di riposo

Come sottolineato da Tuttosport, De Ligt sarebbe stato a riposo in queste ultime partite in intesa con il tecnico Maurizio Sarri. I guai fisici fra novembre e dicembre ma anche il notevole impiego nella prima parte della stagione hanno evidentemente portato il tecnico bianconero a ponderare questa scelta, anche in virtù dell'ottimo stato di forma che sta attraversando il difensore turco Demiral. Quest'ultimo è notevolmente migliorato rispetto alle prime partite della stagione in tranquillità e sicurezza, inoltre la sua velocità è stata ad esempio molto utile per gestire i contropiedi del Cagliari nell'ultima partita di campionato.

A breve De Ligt potrebbe assaggiare di nuovo la titolarità, anche in considerazione del fatto che il mese di gennaio sarà ricco di partite. Ci saranno infatti gli ottavi di finale di Coppa Italia il 15 gennaio contro l'Udinese ed in caso di qualificazione, a fine mese sono previsti i quarti di finale.

Sarri potrebbe utilizzare la coppa nazionale anche per far riposare Bonucci, il più impiegato nella prima parte della stagione. Probabile quindi che i titolari in Coppa Italia come centrali possano essere proprio Demiral e De Ligt, in attesa del recupero di capitan Chiellini.

Il mercato della Juventus

Proprio la conferma di Demiral e quella probabile di Emre Can potrebbero portare alla cessione di Rugani, che ha molto mercato in Premier League. La Juventus spera di incassare almeno 30 milioni per il difensore centrale. Sempre in tema cessioni è probabile parta anche il centrocampista offensivo Pjaca, che spera di poter recuperare la sua forma ottimale dopo l'infortunio di fine scorsa stagione.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!