Nel pomeriggio, la Juventus si è ritrovata alla Continassa per iniziare a preparare la gara contro l'Udinese. Infatti, mercoledì sera, i bianconeri saranno in campo per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Per questa sfida Maurizio Sarri sta pensando di fare alcune rotazioni che riguarderanno tutti i reparti. Il tecnico, poco fa, ha parlato in conferenza stampa e ha spiegato che domani mattina, si confronterà con Cristiano Ronaldo per capire se potrà schierarlo fra i titolari oppure no. Inoltre, Maurizio Sarri ha sottolineato che i suoi tre attaccanti ovvero CR7, Paulo Dybala e Gonzalo Higuain stanno tutti bene.

Dunque, l’allenatore della Juventus, mercoledì mattina, farà svolgere la rifinitura in vista del match contro l’udinese e solo dopo questa seduta deciderà che formazione impiegare in Coppa Italia.

Sarri elogia Cristiano Ronaldo

Questo pomeriggio, la Juventus si è allenata per curare i dettagli tattici in vista della gara contro l'Udinese. Maurizio Sarri, quest’oggi, non è entrato più di tanto nei dettagli della gara di Coppa Italia visto che ha preferito far svolgere un lavoro di scarico ai suoi giocatori visto che sono passate solamente 48 ore dalla sfida contro la Roma.

Perciò, nella mattinata di mercoledì, la Juventus si allenerà e Sarri avrà un confronto con i suoi giocatori per capire chi ha smaltito le fatiche della partita dell’Olimpico e chi no. Nella conferenza stampa di oggi, il tecnico juventino ha speso delle bellissime parole nei confronti di Cristiano Ronaldo: “Ronaldo sta bene, mi sembra in un momento straordinario. I numeri parlano per lui”, ha spiegato Sarri che poi ha aggiunto che CR7 nella sfida contro i giallorossi ha fatto 1100 metri sopra i 22 all’ora.

Sarri potrebbe provare Bernardeschi come mezzala

La partita tra la Juventus e l'Udinese potrebbe essere l'occasione per Maurizio Sarri di fare qualche esperimento. Infatti, il tecnico da alcune settimane sta lavorando per cambiare nuovamente ruolo a Federico Bernardeschi. Il tecnico toscano vorrebbe spostare il numero 33 juventino sulla linea mediana. Questo pomeriggio, nel corso della conferenza di presentazione della gara tra la Juventus e l’Udinese Maurizio Sarri ha spiegato come procede questo esperimento: “Può essere l’occasione di vederlo in quel ruolo.

Chiaramente abbiamo iniziato da poco tempo”, ha raccontato l’allenatore juventino che poi ha aggiunto di aver parlato con lo stesso Federico Bernardeschi che è molto contento di poter provare a giocare in questo ruolo. Inoltre, Sarri ha sottolineato che il ragazzo lo sta facendo con grande entusiasmo e questo è già un ottimo punto di partenza. Infine, Sarri ha rivelato che Bernardeschi ha tutte le caratteristiche fisiche per fare la mezzala e adesso dovrà solo adattarsi dal punto di vista tattico, ma l’allenatore è molto contento perché il ragazzo sta provando a giocare in mezzo al campo con il giusto entusiasmo.

Sarri: ‘Dybala mi è simpatico”

Nella conferenza stampa che ha preceduto la sfida tra la Juventus e l’Udinese si è toccato anche l’argomento Dybala e ha Sarri è stato chiesto se ha avuto modo di parlare con il ragazzo dopo la gara contro la Roma: “Con lui parlo tutti i giorni anche perché è simpatico”, ha detto l’allenatore della Juve che poi ha aggiunto che l’argentino al momento del cambio contro la Roma ha solo chiesto al so staff perché fosse stato sostituito. Infine, Sarri ha voluto parlare di Merih Demiral che all’Olimpico ha subito un brutto infortunio: “Ci dispiace che Demiral in un momento così speciale sia andato in contro ad un infortunio così pesante”.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!