La settimana di Champions League delle italiane è stata evidentemente agrodolce. Se da una parte il Napoli ha offerto una buonissima prestazione difensiva contro il Barcellona al San Paolo (con la partita terminata sul 1 a 1), dall'altra si è vista una bruttissima Juventus contro il Lione al Groupama Stadium: gli uomini di Maurizio Sarri hanno subito tutto il primo tempo passando in svantaggio con un gol di Tousart e a nulla è valso il buon secondo tempo della squadra, che è andata vicina al pareggio negli ultimi minuti della partita.

Su entrambi i match si è soffermato il noto giornalista sportivo tifoso napoletano Carlo Alvino, che ha lanciato una frecciatina a chi ha criticato il Napoli visto contro il Barcellona.

In particolar modo tanti utenti sui social hanno sottolineato la noia della partita, con il Barcellona che ha fatto gioco cercando di trovare spazio ed il Napoli tutto arroccato in difesa. Alvino ha ironizzato sulla Juventus dicendo che tanti utenti hanno criticato l'atteggiamento del Napoli ma dovrebbero soffermarsi anche sul fatto che la Juventus non è riuscita a fare un tiro in porta contro il Lione.

Con un tweet il giornalista ha scherzato sulla prestazione della Juventus con il Lione

Alvino ha quindi criticato chi si è annoiato in Napoli-Barcellona, dichiarando "Ieri qualcuno si era annoiato guardando il Napoli e con la Juve che non ha mai tirato in porta stasera prenderà sonno o no?". Una provocazione diretta soprattutto ai sostenitori bianconeri, con la Juventus che nel match di Champions League contro il Lione ha fatto zero tiri in porta.

L'altra stilettata Alvino l'ha indirizzata anche a chi ha voluto soffermarsi sul presunto rigore a favore della Juventus per fallo su Dybala, invece di tenere conto della prova scialba dei bianconeri.

Un dato inconfutabile quello degli zero tiri della squadra di Maurizio Sarri, che dimostra le difficoltà che in questo momento sta vivendo la Juventus.

D'altronde lo stesso Sarri ci ha tenuto a ribadire nel post partita come i suoi giocatori facciano fatica ad esprimere la sua idea di calcio.

Napoli-Barça e Lione-Juventus

Napoli-Barcellona è stata una partita caratterizzata dal solito possesso palla catalano e da un Napoli arroccato in difesa pronto a ripartire in contropiede.

Un gioco che è stato efficace nel primo tempo, quando grazie ad una buona azione offensiva Mertens ha insaccato il pallone alle spalle del portiere del Barcellona Ter Stegen. Nel secondo tempo, complice la stanchezza, il Napoli non è riuscito più a ripartire come nel primo e al primo errore è stata punita dal gol di Griezmann su assist di Nelson Semedo.

Diversa è la prestazione della Juventus, che ha subito nel primo tempo il Lione (passato in vantaggio con Tousart) per poi giocare un secondo tempo decisamente migliore anche se le occasioni migliori sono arrivate negli ultimi minuti della partita. Pesa però il dato rimarcato da Carlo Alvino: nessun tiro in porta per la Juventus contro il Lione.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!