La Juventus per la prossima stagione vorrebbe svecchiare la rosa. Il mercato avviato lo scorso Calciomercato estivo, e continuato anche a gennaio, dimostra come la società bianconera voglia investire su giocatori di prospettiva che, però, siano già pronti per ricoprire un ruolo importane e decisivo nella squadra.

De Ligt, Demiral, Romero, Pellegrini e Kulusevski sono soltanto alcuni esempi della strategia bianconera: se i primi due fanno già parte dell'organico della compagine piemontese, gli altre tre sono in prestito rispettivamente a Genoa, Cagliari e Parma.

Al momento ci sarebbero dei dubbi sull'approdo a Torino di Romero il prossimo anno, mentre Pellegrini e Kulusevski quasi certamente verranno inseriti nella rosa che disputerà la stagione 2020-2021.

Proprio il terzino sinistro in prestito al Cagliari sta dimostrando di essere un giocatore già pronto per la Juventus, e ciò consentirebbe al club di Agnelli di avere un rinforzo sugli esterni che gli permetterebbe di non tornare sul mercato per colmare questa lacuna.

Nonostante ciò, sembra che Kurzawa stia attendendo una chiamata dalla società torinese.

Juventus, Kurzawa si offre ma si vorrebbe puntare su Pellegrini

A gennaio, il giocatore del Paris Saint-Germain Layvin Kurzawa sarebbe stato ad un passo dal trasferimento a Torino nello scambio che avrebbe portato De Sciglio a Parigi. La trattativa però non si sarebbe concretizzata negli ultimi giorni di mercato, probabilmente perché la Juventus è rimasta soddisfatta della crescita tattica e tecnica di Luca Pellegrini.

Il giovane terzino romano, infatti, in prospettiva potrebbe rappresentare una valida alternativa ad Alex Sandro. Al contempo, non si esclude che, se dovesse proseguire nel suo processo di maturazione, non possa insidiare una maglia da titolare al brasiliano.

Ricordiamo che Luca Pellegrini è già nel giro della nazionale italiana del commissario tecnico Roberto Mancini, essendo stato convocato per la partita di qualificazione agli Europei 2020 contro l'Armenia (il giocatore è rimasto però in panchina).

Dunque, sarebbe in lizza per far parte della spedizione azzurra ai prossimi campionati europei. Se ciò dovesse accadere, sarebbe un ulteriore step per la sua crescita che potrebbe anche facilitarne l'inserimento e l'adattamento in un top-club come la Juventus.

Juventus: Pellegrini e Kulusevski per la prossima stagione

Oltre a Pellegrini, la prossima stagione la Juventus potrà contare anche sul centrocampista Dejan Kulusevski, una delle rivelazioni di questa Serie A. Attualmente in forze al Parma fino al termine della stagione, il giocatore è stato acquistato dai bianconeri dall'Atalanta (che era proprietaria del cartellino) per circa 40 milioni di euro. Un investimento pesante per un calciatore che però sta dimostrando di avere ulteriori margini di miglioramento.

Il suo tecnico al Parma, Roberto D'Aversa, di recente ha affermato che per caratteristiche tecniche e fisiche gli ricorda molto Pavel Nedved.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!