Uno dei nomi al centro dei rumors di mercato nelle ultime settimane è stato sicuramente quello di Lautaro Martinez. L'attaccante argentino è esploso definitivamente in questa stagione agli ordini di Antonio Conte, che ha saputo valorizzarlo al meglio nel suo 3-5-2. Ormai non è più un segreto l'interesse del Barcellona, che un sondaggio lo aveva fatto anche l'estate scorsa. I blaugrana sono alla ricerca di un rinforzo nel reparto avanzato, visto che Luis Suarez non è più giovanissimo e Dembelé è stato spesso relegato ai box per problemi fisici. Il Toro, inoltre, sembra piacere molto anche a Leo Messi, con la quale ha giocato in Nazionale lo scorso anno, arrivando al terzo posto in Coppa America.

Il Barcellona insiste per Lautaro

L'interesse del Barcellona per Lautaro Martinez ormai non sembra essere più un segreto. I blaugrana hanno messo gli occhi sull'attaccante argentino già da qualche mese. Catalani che sono rimasti impressionati anche nella doppia sfida di Champions League contro l'Inter nella fase a gironi. All'andata il Toro ha segnato il gol del momentaneo 1-0, mentre nella gara di ritorno è stato l'unico a salvarsi, fornendo l'assist a Lukaku per il momentaneo pareggio e tenendo testa all'intera difesa del club spagnolo.

I nerazzurri, comunque, non sembrano affatto intenzionati a privarsi tanto facilmente del classe 1997. Il suo apporto in questa stagione è stato notevole con undici reti messe a segno in ventidue presenze in campionato, a fronte di un bottino di ben cinque gol in sei partite di Champions.

Il club meneghino, tra l'altro, avrebbe rifiutato già la prima offerta del Barcellona, giunta in sede nei giorni scorsi. I blaugrana, infatti, avrebbero messo sul piatto settanta milioni di euro più i cartellini di Arturo Vidal e Nelson Semedo. Proposta ritenuta insufficiente per il valore dell'attaccante argentino.

La nuova offerta

Il Barcellona sta preparando, per questo motivo, una nuova proposta che possa far tentennare l'Inter. Difficilmente i blaugrana pagheranno la clausola rescissoria inserita nel contratto di Lautaro Martinez, da 111 milioni di euro. La cifra, infatti, dovrebbe essere pagata in un'unica soluzione e questo appare molto difficile alla luce delle difficoltà a cui dovranno far fronte tutti i club per lo stop dei rispettivi campionati.

Gli spagnoli, per questo motivo, proveranno ad inserire nuovamente contropartite tecniche nella prossima proposta. Stando a quanto riportato da Sport, infatti, la cifra fissa resterebbe di settanta milioni di euro. In più, però, il Barça metterebbe sul piatto del club nerazzurro tre cartellini da scegliere in una rosa da cinque giocatori: oltre ai già proposti Arturo Vidal e Nelson Semedo, infatti, al centro dei discorsi ci sarebbero anche Alena, Todibo e Arthur.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!