Uno dei grandi tormentoni di mercato della prossima estate potrebbe essere il trasferimento di Lautaro Martinez al Barcellona. L'attaccante dell'Inter è esploso definitivamente in questa stagione attirando l'attenzione dei blaugrana, pronti a fare follie per accaparrarselo. Proprio per questo motivo, essendoci anche una clausola rescissoria nel contratto del Toro che non permetterebbe di avere voce in capitolo in sede di trattativa, il club nerazzurro avrebbe cominciato a sondare il terreno per un potenziale sostituto.

Il nome nuovo, circolato in queste ultime ore, sarebbe quello dell'attaccante spagnolo dell'Athletic Bilbao, Inaki Williams.

L'Inter punta Inaki Williams

L'Inter starebbe già lavorando per rinforzare il reparto avanzato nella prossima stagione. I nerazzurri non vogliono farsi trovare impreparati qualora il Barcellona dovesse decidere di pagare la clausola rescissoria da 111 milioni di euro. Sarebbe stata rifiutata, invece, l'offerta da settanta milioni di euro più i cartellini di Arturo Vidal e Nelson Semedo, con Marotta e Ausilio che hanno sottolineato come non accetteranno l'inserimento di contropartite tecniche.

Il nome finito nel mirino del club meneghino sarebbe quello di Inaki Williams. L'attaccante spagnolo, da un paio di anni, sta giocando ad alti livelli con la maglia dell'Athletic Bilbao, nonostante le difficoltà dei baschi. In questa stagione il classe 1994 ha giocato praticamente sempre, totalizzando 27 presenze in Liga e mettendo a segno sei reti. Il giocatore, di origini ghanesi, piace molto anche per la sua duttilità, essendo in grado di giocare anche come seconda punta o come esterno all'occorrenza.

Il suo arrivo, dunque, permetterebbe al tecnico dell'Inter, Antonio Conte, di avere diverse soluzioni a disposizione a livello tattico anche a partita in corso.

La trattativa con l'Athletic Bilbao

La trattativa tra Inter e Athletic Bilbao per il trasferimento di Inaki Williams non sarà semplice. L'attaccante spagnolo ha una clausola rescissoria da 135 milioni di euro, che difficilmente verrà esercitata alla luce del rendimento offerto in questa stagione.

Stando a quanto riportato da 'El Gol Digital', i baschi sarebbero disposti a sedersi al tavolo delle trattative solo per offerte che sfiorino i cento milioni di euro. Una cifra molto importante che verrebbe finanziata, però, dalla cessione di Lautaro Martinez. Solo con la partenza dell'attaccante argentino, infatti, il club meneghino potrebbe mettersi sulle tracce del giocatore classe 1994, vista l'alta valutazione data.

Segui la nostra pagina Facebook!