L'Inter sarà una delle grandi protagoniste della prossima sessione di Calciomercato. I nerazzurri cambieranno molto nonostante la buona stagione disputata fatta fino ad ora. L'obiettivo è cercare di fare un salto di qualità anche a livello internazionale visto che quest'anno il club non è andato oltre alla fase a gironi di Champions League, arrivando terzo e retrocedendo in Europa League. Dopo l'arrivo di Christian Eriksen, a gennaio, la prossima estate dovrebbero esserci altri correttivi per quanto concerne il reparto nevralgico. Uno degli obiettivi sarebbe il centrocampista del Sassuolo, scuola Milan, Manuel Locatelli.

L'Inter pensa a Manuel Locatelli

L'Inter rinforzerà ulteriormente il centrocampo nella prossima sessione di calciomercato. Dopo gli arrivi di Stefano Sensi, Nicolò Barella e Christian Eriksen la 'rivoluzione' a metà campo sarà completata alla riapertura delle liste.

Uno dei nomi accostati al club nerazzurro è quello di Manuel Locatelli. Zhang ha sempre prestato attenzione ai talenti emergenti e, possibilmente, italiani. Per questo motivo il centrocampista del Sassuolo sarebbe finito nel mirino dei nerazzurri. Il classe 1998 sembra essere esploso definitivamente in questa stagione trovando maggiore spazio e giocando con maggiore continuità, anche in virtù della cessione di Stefano Sensi all'Inter.

Venti le presenze accumulate in campionato con tanto di tre assist. Il giocatore, dunque, sembra pronto a tornare a giocare in una big dopo essere stato ceduto dal Milan (prodotto del vivaio rossonero) per dodici milioni di euro complessivi tra il prestito oneroso e l'obbligo di riscatto esercitato la scorsa estate.

Un ritorno a Milano, stavolta sull'altra sponda del Naviglio, è tutt'altro che da escludere

La trattativa con il Sassuolo

I rapporti tra Inter e Sassuolo sono ottimi come dimostrano gli affari Matteo Politano e Stefano Sensi conclusi negli ultimi due anni. L'amministratore delegato dei nerazzurri, Giuseppe Marotta, e il direttore sportivo degli emiliani, Giovanni Carnevali, hanno un rapporto che va al di là dello sport.

La valutazione di Manuel Locatelli, comunque, è importante e si aggira tra i quindici e i venti milioni di euro. Il capitano dell'Under 21, però, piace molto al club nerazzurro che lo avrebbe individuato come l'alternativa ideale per far rifiatare Marcelo Brozovic alla luce anche del possibile addio di Borja Valero, in scadenza di contratto. Per abbassare l'esborso economico non è escluso l'inserimento di una giovane contropartita tecnica così come già accaduto in occasione del trasferimento a Milano di Politano e Sensi.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!