Il campionato è fermo a causa dell'emergenza sanitaria in corso in tutto il mondo, ma continuano ad arrivare importanti indiscrezioni per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus. Il club bianconero, infatti, sarebbe in costante rapporto con il Milan, dal momento che avrebbe messo nel mirino Gianluigi Donnarumma. Il portiere cresciuto nelle giovanili rossonere è da tempo un vero e proprio pallino di Fabio Paratici, che vorrebbe puntare su di lui per il futuro. Il direttore sportivo della Juventus, infatti, lo ritiene il vero erede di Gianluigi Buffon, il quale, comunque, potrebbe firmare con la Juventus per un altro, specialmente se questa stagione dovesse fermarsi qui, a causa dell'emergenza Coronavirus.

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate da parte di Sport Mediaset, la Juventus potrebbe presentare una proposta di scambio al Milan.

Mercato Juventus, possibile scambio Bernardeschi-Donnarumma

Potrebbe essere Gianluigi Donnarumma uno dei prossimi colpi di mercato della Juventus nella prossima sessione di calciomercato estiva. Il club bianconero, infatti, sarebbe intenzionato a proporre al Milan il cartellino di Federico Bernardeschi per arrivare al talentuoso portiere rossonero, autore di una stagione di altissimo livello finora. E' stata Sport Mediaset nelle scorse ore a rilanciare tale ipotesi.

A spingere Donnarumma verso la Juventus potrebbe essere Mino Raiola, potente procuratore italo-olandese che da tempo ha ottimi rapporti con la dirigenza bianconera (come dimostra, per esempio, l'operazione che ha portato in bianconero de Ligt).

A Milano, invece, Federico Bernardeschi avrebbe la possibilità di ritrovarsi, dopo una stagione nella quale non ha sicuramente fatto vedere il suo livello. Sicuramente, il tecnico bianconero Maurizio Sarri non l'ha aiutato, dal momento che lo ha utilizzato con il contagocce. Si attendono ulteriori sviluppi di mercato nelle prossime settimane.

Juventus, Paratici chiederebbe ben 150 milioni di euro per de Ligt

Intanto, arrivano altre voci dalla Spagna per quanto riguarda de Ligt. Il difensore centrale olandese era stato accostato al Real Madrid nelle ultime ore. Stando a quanto riporta il noto quotidiano spagnolo Defensa Central, però, il Real Madrid non vorrebbe de Ligt per la prossima sessione di calciomercato estivo.

Il club spagnolo non sarebbe infatti disposto a pagare la cifra richiesta dalla Juventus, circa centocinquanta milioni di euro. Sempre stando a quanto riporta il quotidiano iberico, il Real Madrid starebbe pensando a de Ligt come erede di Sergio Ramos: la dirigenza delle Merengues riterrebbe il difensore centrale olandese il sostituto perfetto per lo spagnolo (che potrebbe ritirarsi tra un anno).

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!