La Juventus ed il Barcellona potrebbero intavolare diverse trattative di mercato in vista del prossimo Calciomercato estivo. Il direttore sportivo bianconero, Fabio Paratici, ha infatti confermato a Sky Sport come i rapporti fra le due società siano ottimi, non soffermandosi però su eventuali affari con la società catalana. Ad avanzare questa possibilità è 'Sport Mediaset' che parla di possibili scambi di mercato fra i due club. Il sito sportivo ha lanciato un'indiscrezione in merito alla quale il regista bosniaco della Juventus Miralem Pjanic avrebbe trovato un'intesa economica con il Barcellona.

La società bianconera vorrebbe in cambio il centrocampista brasiliano Arthur, che di recente però ha dichiarato che punta a rimanere in Catalogna. Proprio per questo, il Barcellona avrebbe proposto due giocatori considerati esuberi per la prossima stagione, ovvero il croato Ivan Rakitic ed il cileno Arturo Vidal. Entrambi hanno superato i 30 anni e proprio per questo la Juventus non sarebbe intenzionata a sviluppare lo scambio in questa modalità. Quello che però sembra certo è che si farà di tutto affinché le società avviino delle trattative di scambio per garantirsi delle plusvalenze finanziarie.

Juventus, Pjanic avrebbe trovato un'intesa con il Barcellona

Secondo Sport Mediaset, la stagione 2019-2020 potrebbe essere l'ultima alla Juventus per Miralem Pjanic.

Il bosniaco avrebbe già trovato un'intesa con il Barcellona ma si starebbe lavorando alla contropartita da girare alla Juventus. Con il no di Arthur, il Barcellona avrebbe pensato all'inserimento di Rakitic e Vidal, proposta che non scalda però la Juventus. Non è escluso che possano essere proposti altri giocatori, su tutti il terzino destro Semedo o quello sinistro Miranda.

Alla Juventus però non dispiacerebbe ricevere un'offerta cash, magari da girare al Manchester United per l'acquisto di Paul Pogba.

Le strategie di mercato della Juventus

Qualora fosse confermata la cessione di Miralem Pjanic al Barcellona, la Juventus 2020-2021 potrebbe avere come regista di riferimento Rodrigo Bentancur.

In tal caso, la società bianconera potrebbe concentrare tutte le attenzioni per ingaggiare Paul Pogba, mezzala ritenuta ideale da Maurizio Sarri per il suo gioco. Per convincere la società inglese, la dirigenza bianconera potrebbe inserire delle contropartite tecniche di qualità. Si parla in particolar modo di Adrien Rabiot (valutato circa 40 milioni di euro) e di Douglas Costa (prezzo di mercato di 24 milioni). Entrambi, infatti, coprirebbero l'attuale valore di mercato di Paul Pogba. Secondo La Gazzetta dello Sport il francese ha un prezzo di 70 milioni di euro, diminuito a causa della crisi economica.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!