Il 14 maggio è una data che i tifosi bianconeri ricordano con tristezza in quanto andò in scena il 'famoso' Perugia-Juventus, stagione 1999-2000. Una partita che passò alla storia per essersi disputata un'ora dopo il regolare svolgimento a causa di un forte acquazzone che si abbatté sul 'Renato Curi' di Perugia. In un campo condizionato dal nubifragio, la Juventus subì un'inaspettata sconfitta per 1 a 0 che consegnò lo scudetto alla Lazio di Sven Goran Eriksson. Sull'episodio di 20 anni fa è voluto ritornare il giornalista sportivo Maurizio Pistocchi. Utilizzando il suo profilo ufficiale Twitter, quest'ultimo ha lanciato una nuova frecciatina alla società bianconera.

Riportando un'intervista del presidente del Perugia Luciano Gaucci di qualche anno dopo, il giornalista ha voluto rimarcare le parole del massimo dirigente umbro in merito ad una presunta 'combine' che avrebbe riguardato la Juventus.

Juventus, Pistocchi posta un'intervista di Luciano Gaucci

Maurizio Pistocchi, sul suo account ufficiale di Twitter, ha voluto postare un'intervista dell'ex presidente del Perugia Luciano Gaucci (scomparso recentemente) concessa ad Umbria Tv.

Nel testo emergono le parole del massimo dirigente umbro in merito al fatto che la partita Perugia-Juventus del 2000 sarebbe stata "aggiustata" inizialmente e che avrebbe dovuto vincerla la Juventus. Il motivo dietro a questa presunta 'combine' è una possibile intesa contrattuale voluta dall'ex amministratore delegato della Juventus Luciano Moggi che avrebbe portato Mazzone e Pieroni (rispettivamente all'epoca allenatore e dirigente del Perugia) a firmare con il Torino.

Nella stessa intervista, come mostrato da Pistocchi, Gaucci affermava che si sarebbe opposto alla 'proposta' di Moggi memore delle critiche piovutegli addosso dai tifosi della Lazio l'anno prima nella sconfitta del 'suo' Perugia contro il Milan. Quella partita consegnò infatti lo scudetto 1998-1999 alla squadra allenata da Zaccheroni proprio ai danni della Lazio.

I commenti dei follower al post di Pistocchi

Non sono mancate le risposte dei follower al giornalista sportivo, che si sono schierati chi da una parte, chi dall'altra. Un utente ad esempio ha commentato il tweet di Pistocchi facendo il riferimento al fatto che quest'ultimo puntualmente critichi Luciano Moggi, mettendolo addirittura a confronto con Luciano Gaucci, che sempre a suo dire non sarebbe di certo un esempio di rettitudine. Come ricordato dal follower, il massimo dirigente umbro venne infatti accusato di associazione a delinquere finalizzata a bancarotta fraudolenta. Proprio per questo scappò dall'Italia per andare a Santo Domingo, dove visse per diversi anni da latitante. Un messaggio che poi si chiude così: "Che coerenza signor Pistocchi, due pesi e due misure".

Un altro utente invece ha sostenuto le parole del giornalista dichiarando: "Certo che la storia della Juventus ne ha di pagine di cronaca nera stampate".

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!