Il Calciomercato della Juventus continua a ruotare intorno al nome di Miralem Pjanic. Il centrocampista bosniaco sembra sempre più lontano da Torino dopo una seconda parte di stagione non disputata all'altezza dei suoi livelli. L'ex Roma è seguito dal Paris Saint-Germain che avrebbe proposto alla Juventus Leandro Paredes, un giocatore che non sembra solleticare l'interesse del club bianconero.

Su Pjanic c'è anche il Barcellona, ma lo scambio con Arthur al momento non è decollato perché il 23enne brasiliano non avrebbe alcuna intenzione di lasciare la Catalogna.

Stando a quanto riportato da The Guardian, pare che nelle ultime ore si sia aperta la pista Chelsea per Miralem Pjanic.

Il tecnico dei Blues, Frank Lampard, sarebbe ben lieto di averlo con sé a Londra. Dal canto suo, la società bianconera starebbe valutando l'ipotesi di arrivare ad uno scambio con Jorginho.

Mercato Juventus: ipotesi scambio Pjanic-Jorginho con il Chelsea

La Juventus potrebbe proporre al Chelsea lo scambio Pjanic-Jorginho, un'operazione di mercato che accontenterebbe tutti, soprattutto il tecnico bianconero Maurizio Sarri. Il calciatore italo-brasiliano è un vero e proprio pallino dell'ex tecnico del Napoli. Questi, infatti, lo ha dapprima voluto con sé al club partenopeo e poi durante la sua esperienza al Chelsea.

Dunque, il centro nevralgico del gioco della Juventus potrebbe cambiare nella prossima stagione.

Pjanic e Jorginho percepiscono uno stipendio simile (sei milioni e mezzo di euro a stagione) e i rispettivi contratti sono in scadenza nel 2023. Il valore di mercato è lo stesso (52 milioni di euro secondo Transfermarkt) e tra i due non c'è un'ampia differenza di età (il bosniaco ha 30 anni, mentre l'italo-brasiliano ne compirà 29 a dicembre).

Juventus, potrebbe arrivare Todibo per rinforzare la difesa

Per quanto riguarda il reparto arretrato, la Juventus avrebbe proposto al Barcellona il cartellino di Rugani in cambio di quello di Todibo, ma i catalani preferirebbero inserire De Sciglio nella trattativa. Il terzino ex Milan, dal canto suo, sarebbe disposto a lasciare Torino per tentare una nuova esperienza all'estero.

Todibo è un difensore classe 1999, attualmente in prestito ai tedeschi dello Schalke 04. La Juventus lo starebbe seguendo da tempo perché ne apprezzerebbe la duttilità, essendo in grado di giocare sia come centrale difensivo che come terzino.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!