Lo scambio Pjanic-Arthur si è concluso dopo diversi giorni di trattative. I motivi per cui è stato definito in questo fine giugno è per la volontà iniziale del brasiliano di rimanere in Spagna e di voler dimostrare il suo valore con la società catalana. Sarebbe stata quest'ultima a forzare la mano e a 'costringere' il nazionale brasiliano ad accettare il trasferimento a Torino. Proprio questo atteggiamento non sarebbe stato apprezzato dal giocatore che, secondo Calciomercato.it, potrebbe decidere di non scendere più in campo con il Barcellona da qui a fine agosto. Secondo altre fonti invece potrebbe finire il campionato ma non continuare in Champions.

Dietro questa volontà da parte di Arthur ci sarebbe un comportamento non ritenuto rispettoso da parte dei catalani. Inoltre l'ex Gremio non avrebbe apprezzato le parole del tecnico dei catalani Quique Setien in una conferenza stampa di qualche giorno fa. L'allenatore aveva detto: "Arthur non è il primo né l’ultimo che è arrivato in un club con enormi aspettative e non è riuscito poi a metterle a frutto". Aveva poi aggiunto: "Gli è mancata continuità". Parole che evidentemente hanno ferito il giocatore, che alla fine ha deciso di accettare il corteggiamento della Juventus.

Arthur smentisce indirettamente le indiscrezioni

Le indiscrezioni lanciate dal sito sportivo calciomercato.it non trovano conferma però nelle parole del centrocampista Arthur.

Nella giornata del 29 giugno, una volta ufficializzato il suo passaggio alla Juventus, il brasiliano ha infatti postato una sua foto su Instagram con scritto: "Ringrazio per il grande interesse la società Juventus, so di andare ad appartenere ad un grande club, ci aspettano molte sfide da superare insieme".

A questo poi ha aggiunto un messaggio diretto ai sostenitori del Barcellona: "Ora sono concentrato sul presente, abbiamo obiettivi importanti a Barcellona e continuerò fino alla fine dando tutto: per i miei compagni di squadra e tutti i fan. Grazie per il supporto". Parole che quindi testimoniano come il giocatore voglia dare il massimo in questi ultimi due mesi con la maglia dei catalani.

Daniele Adani su Arthur

Uno dei più grandi conoscitori del calcio sudamericano è sicuramente Daniele Adani, ex giocatore e attuale opinionista di Sky Sport. Quest'ultimo ha dichiarato: "Sono sorpreso che il Barcellona abbia deciso di lasciar andare Arthur". Adani ha poi motivato questa scelta con gli attuali problemi societari che sta vivendo la società blaugrana, sottolineando come quest'ultima abbia fatto molti errori dal punto di vista del mercato in questi ultimi anni. Adani ha poi aggiunto: "Ben venga per la Juventus che ha acquistato un giocatore che sa giocare a calcio".

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!