Ultime due giornate di campionato in Serie B e ultimi due turni per il Crotone di Giovanni Stroppa fresco di promozione in massima serie. La squadra rossoblu, con la vittoria nell'ultimo turno sul campo del Livorno (1-5) si è garantita la partecipazione alla Serie A, la terza nella storia del club.

Sono giornate di festa in città per i tifosi, ma anche di riflessione per la società crotonese che tra qualche settimana, con la conclusione della stagione, dovrà valutare quali calciatori mantenere in rosa e quali profili seguire per dare al proprio allenatore una squadra competitiva per perseguire l'obiettivo salvezza in massima serie.

Crotone, si cercano rinforzi

Nelle ultime ore alcune indiscrezioni legate al mercato estivo hanno iniziato a emergere, con alcuni calciatori che potrebbero interessare il sono stati accostati al club.

Nella lista ci sarebbe il centrocampista Ebrima Colley, talento classe 2000 delle giovanili dell'Atalanta e impiegato diverse volte in questo campionato dal tecnico della Dea, Gian Piero Gasperini. Un altro profilo accostato ai calabresi sarebbe quello del trequartista del Cittadella, scuola Roma, Christian D'Urso, calciatore classe '97 che in questa stagione si è ben comportato nella rosa della squadra di Roberto Venturato. Sempre in entrata ci sarebbe il nome di Tommaso Pobega, calciatore classe '99 di proprietà del Milan, ma in prestito in questa stagione al Pordenone.

Alcune cessioni tra le fila del Crotone

A salutare la piazza al termine del campionato saranno sicuramente Andrea Barberis, che ha trovato già l'accordo con il Monza e con ogni probabilità Ahmad Benali, con destinazione Parma.

Da valutare ci saranno poi le situazioni legate a Samuel Armenteros, Marco Festa e Maxi Lopez, con il primo che rientrerà al Benevento e gli altri due che sono in scadenza di contratto.

Ci sarà inoltre da riflettere sui prestiti prestiti, con alcuni calciatori pronti a rientrare al rispettivo club di appartenenza, tra i quali spicca il nome di Luca Marrone, elemento fondamentale dei rossoblu, per il quale potrebbero aprirsi trattative per una permanenza in Calabria.

Il punto su Simy e Messias

In casa rossoblu si dovrà lavorare sulle riconferme di alcuni calciatori fondamentali in questa felice stagione. Diversi i club interessati all'attaccante Nwankwo Simy, attuale capocannoniere del torneo e accostato alla Lazio. Stesso discorso da fare per l'attaccante brasiliano Junior Messias, protagonista di un grande finale di stagione, arrivato in estate dal Gozzano, club di Serie C, e diventato in breve tempo uno dei calciatori più importanti della cadetteria.

A Crotone dovrebbe intanto fare ritorno il giovane Augustus Kargbo, attaccante classe '99 fresco di promozione in Serie B con la Reggio Audace (dove era in prestito) ed elemento seguito recentemente con attenzione da Genoa, Udinese e Sassuolo.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!