Nel corso di questa stagione, la Juventus ha dovuto fare i conti con l'assenza di Sami Khedira. Il tedesco è stato quasi sempre fermo ai box e Maurizio Sarri non ha potuto contare su di lui per diversi mesi. Perciò la Juventus, stando a quanto afferma il Corriere di Torino, starebbe pensando ad una risoluzione consensuale del contratto di Khedira. Inoltre, il tedesco, domenica 26 luglio, non ha partecipato nemmeno ai festeggiamenti per il nono scudetto consecutivo. Adesso la sua avventura a Torino sarebbe terminata visto che i discorsi per una risoluzione contrattuale sarebbero già stati avviati.

Khedira verso l'addio

Sami Khedira, al termine della stagione 2019/2020, potrebbe salutare la Juventus. Il tedesco è spesso alle prese con diversi infortuni e questo gli impedisce di essere a disposizione dei bianconeri. Per questo motivo la società sarebbe intenzionata a chiudere il rapporto con il centrocampista ex Real Madrid. Quello di Khedira potrebbe non essere l'unico addio a centrocampo. Infatti, la Juventus starebbe pensando ad un sostanzioso ringiovanimento della rosa. Perciò non sono da escludere nemmeno le partenze di Blaise Matuidi e Aaron Ramsey. Quest'ultimo, inoltre, potrebbe garantire una bella plusvalenza alla Juventus visto che lo scorso anno è arrivato a parametro zero. Il restyling della linea mediana dei bianconeri è già iniziato visto che Paratici ha ceduto Pjanic in cambio di Arthur.

Il brasiliano sbarcherà a Torino solo al termine della stagione 2019/2020. Il ringiovanimento della rosa della Juventus potrebbe prevedere anche la cessione di Gonzalo Higuain. Qualora il Pipita dovesse partire i bianconeri dovrebbero cercare un nuovo centravanti e il nome in cima alla lista di Paratici sarebbe quello di Milik.

Il polacco andrà in scadenza con il Napoli nel 2021 e non sembra intenzionato a rinnovare il suo accordo.

Per l'attacco piace Milik

Per rinforzare il suo attacco la Juventus starebbe pensando ad Arkadiusz Miilik. Il Napoli, qualora, dovesse iniziare una trattativa con i bianconeri per il polacco sarebbe disposto ad accettare anche delle contropartite tecniche.

Il nome che interesserebbe maggiormente ai partenopei sarebbe quello di Bernardeschi. Ma il nodo con il numero 33 juventino sarebbe legato soprattutto ai diritti d'immagine. Perciò è possibile che il Napoli debba prendere in considerazione altri nomi. La Juventus e il club partenopeo potrebbero parlare anche di Luca Pellegrini e di Romero. Chissà che uno di questi due giocatori non possa essere la chiave per arrivare a Milik. Inoltre, in questo periodo, la Juventus è anche al lavoro per il rinnovo del contratto di Paulo Dybala.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!