Inizio di settimana all'insegna del mercato estivo per il Crotone del tecnico Giovanni Stroppa. La squadra rossoblu, che nelle prossime ore darà inizio al ritiro estivo, potrebbe arricchirsi a breve con qualche volto nuovo. Le attenzioni della società calabrese sembrerebbero soffermarsi sul reparto avanzato, dove continua la ricerca di una punta che possa contribuire al salto di qualità dell'attacco rossoblu. L'ultimo nome che sembrerebbe emergere dai rumors di mercato sarebbe quello dell'esperto Samuel Di Carmine, attaccante in forza all'Hellas Verona che però potrebbe salutare la società scaligera per accasarsi ad una squadra che ne possa garantire maggiore spazio.

Crotone, ritorno di fiamma per Di Carmine

Con la scadenza del contratto di Maxi Lopez passato alla Sambenedettese e la fine del prestito di Samuel Armenteros che dovrebbe fare ritorno al Benevento, il Crotone si starebbe guardando attorno alla ricerca di profili adatti al miglioramento del reparto avanzato. L'interessamento nei confronti dell'attaccante Di Carmine andrebbe incontro alla manifesta volontà della società calabrese di portare a segno tre-quattro acquisti di buon livello, utili a migliorare l'esperienza in Serie A della squadra. Sulla punta cresciuta nel settore Primavera della Fiorentina non ci sarebbero però solamente i calabresi. A richiedere informazioni per Di Carmine sarebbero state anche società come Sampdoria e Parma.

Il cartellino del giocatore valutato circa tre milioni di euro, rappresenterebbe una cifra importante da esborsare per un calciatore che si trova ad un anno dalla scadenza del suo contratto con l'Hellas Verona.

Crotone alla ricerca di esperienza

Nel reparto avanzato sono stati già riconfermati Nwankwo Simy e Junior Messias, ritenuti incedibili dai calabresi.

A questi la dirigenza vorrebbe aggiungere Di Carmine, già in passato accostato al Crotone durante la sua militanza tra le fila della Pro Vercelli. Un calciatore con diversi campionati alle spalle in Serie B, un profilo che potrebbe essere adatto alle idee di calcio del tecnico crotonese. Nell'ultima stagione Di Carmine si è reso protagonista con l'Hellas Verona nella massima serie, andando a siglare otto reti in ventidue presenze.

Un giocatore che piace molto al tecnico del Verona, Ivan Juric, che non vorrebbe privarsene nel prossimo torneo. Al termine della stagione la punta non avrebbe dato certezze sul suo futuro non escludendo alcuna strada.

Crotone, Iemmello valida alternativa

Un altro nome che sembrerebbe interessare il Crotone sarebbe quello di Pietro Iemmello, attaccante del Benevento ma di rientro per fine prestito dopo l'esperienza al Perugia. La punta non dovrebbe rimanere in Campania e sarebbe alla ricerca di una nuova collocazione. Autore di diciannove reti in cadetteria l'attaccante catanzarese rappresenta il vice capocannoniere del torneo cadetto e andrebbe a formare un tandem importante con Simy, autore a sua volta di venti marcature nell'ultima stagione di Serie B.

Per Iemmello l'approdo a Crotone rappresenterebbe una nuova chance per disputare la Serie A, dopo le stagioni vissute con Benevento e Sassuolo.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!