Prosegue la ricerca di giovani prospetti da parte del Crotone. La squadra calabrese, che sarà ai nastri di partenza della prossima Serie A, starebbe sondando il mercato estero per rilevare calciatori utili alla propria causa. La dirigenza starebbe seguendo con attenzione il talentuoso portiere Gentian Selmani, classe 1998, in forze al Menemen Spor, squadra che milita nella Serie B turca. Si tratta di un estremo difensore che, nonostante la giovane età, vanta diverse presenze con l'under 21 dell'Albania ed è nel giro della nazionale maggiore.

Crotone, caccia ai giovani talenti

Con Alex Cordaz confermato in rosa e prossimo ad un eventuale rinnovo di contratto, il Crotone - che potrebbe salutare Marco Festa - starebbe battendo alcune piste per portare a casa un nuovo portiere che possa ben comportarsi nel prossimo campionato.

Nei giorni scorsi si era parlato di Marcin Bulka, in uscita dal Paris Saint-Germain, ma ora sembra che le attenzioni della società crotonese si siano spostate su Gentian Selmani. Il calciatore albanese si era già distinto nel settembre del 2018 durante una partita tra la nazionale under 21 albanese e quella italiana. La sua prestazione convincente non è passata inosservata, infatti da quel momento diverse società avrebbero iniziato a seguirlo, alle quali adesso si sarebbe aggiunto il Crotone che potrebbe decidere di scommettere su di lui in ottica futura.

Calabresi al lavoro su entrate e uscite

Per quanto riguarda le altre potenziali operazioni di mercato, il Crotone starebbe pensando di sfoltire la rosa . In uscita potrebbero esserci Jeremy Petris e Jean Lambert Evan's che potrebbero andare in prestito alla Pro Vercelli in Serie C.

In entrata farà il suo ritorno in Calabria Aristoteles Romero dopo aver trascorso l'ultima stagione in prestito al Partizani Tirana. Stesso discorso per Augustus Kargbo, protagonista in terza serie di un finale di stagione importante con la neopromossa Reggiana. Rimangono in stand-by le situazioni legate al riscatto di Luca Marrone dall'Hellas Verona e al prolungamento di contratto di Ahmad Benali.

Despodov positivo alla Covid-19

Potrebbe complicarsi un obiettivo di mercato dei calabresi. L'attaccante bulgaro Kiril Despodov, infatti, è risultato positivo alla Covid-19. Il calciatore del Cagliari, nell'ultima stagione allo Sturm Graz, dovrà osservare un periodo di quarantena. Il club sardo, in un comunicato, ha evidenziato che il centravanti è asintomatico e che, nel rispetto del protocollo sanitario, al momento è stato escluso dalla lista dei convocati per il ritiro estivo agli ordini del tecnico Eusebio Di Francesco.

Una sua eventuale cessione, dunque, non potrà avvenire a breve termine, e le parti potrebbero aggiornarsi nelle prossime settimane.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!