Questa settimana potrebbe essere decisiva per il futuro professionale di due giocatori considerati oramai in uscita dal Barcellona. Luis Suarez e Arturo Vidal potrebbero infatti lasciare la società catalana per trasferirsi rispettivamente alla Juventus e all'Inter. I due classe 1987 non rientrerebbero nei piani tecnici del nuovo tecnico del Barcellona Ronald Koeman. Quest'ultimo, come scrive Espn, avrebbe invitato entrambi ad allenarsi da soli in attesa che si concludano le trattative che li riguardano.

A proposito di Luis Suarez, la punta uruguaiana in settimana potrebbe ottenere il passaporto italiano, passaggio fondamentale per il suo eventuale approdo alla Juventus.

La società bianconera infatti ha già acquistato due giocatori extracomunitari (Arthur Melo e Weston McKennie) e, in base alle regole vigenti, non può tesserarne altri senza passaporto comunitario in questo Calciomercato estivo. Si parla già di una possibile intesa contrattuale fra Suarez e la Juventus sulla base di un triennale da 10 milioni di euro a stagione.

Koeman avrebbe invitato Suarez e Vidal ad allenarsi da soli

La Juventus starebbe lavorando all'acquisto di Luis Suarez. Il giocatore a giorni dovrebbe ottenere il passaporto italiano, subito dopo potrebbe partire la trattativa per il passaggio della punta uruguaiana in bianconero. Si parla di un contratto triennale da 10 milioni di euro.

Somma pesante, ma che grazie al Decreto Crescita permetterà alla Juventus di avere degli sgravi fiscali del 50% sullo stipendio del giocatore.

Futuro lontano da Barcellona anche per Arturo Vidal, che con ogni probabilità dovrebbe trasferirsi all'Inter. La società nerazzurra starebbe aspettando che il giocatore si liberi dal Barcellona per offrirgli un biennale da 6 milioni di euro a stagione.

Il cileno sarebbe una richiesta del tecnico Antonio Conte, che considera Vidal un centrocampista ideale negli inserimenti. Intanto in casa Inter si attende l'ufficializzazione di Kolarov, che potrebbe essere annunciato nei prossimi giorni. Il giocatore dovrebbe sottoscrivere con l'Inter un contratto annuale da 3 milioni di euro più opzione per il secondo.

Il mercato della Juventus

La Juventus potrebbe investire anche a centrocampo, soprattutto se dovesse concretizzarsi la rescissione consensuale di Sami Khedira. Nella lista di mercato del direttore sportivo Fabio Paratici ci sarebbero i nomi di Manuel Locatelli e di Rodrigo De Paul. Entrambi valutati intorno ai 35 milioni di euro, hanno un ingaggio contenuto rispetto agli standard bianconeri. Aspetto non di poco conto considerando la volontà della Juventus di diminuire il monte ingaggi dei giocatori.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!