La Juventus è sempre al lavoro per trovare un sostituto di Gonzalo Higuain. Il Pipita, proprio nella giornata di ieri 11 settembre, è sbarcato negli Stati Uniti per iniziare la sua nuova avventura all'Inter Miami. Adesso, il club bianconero deve acquistare un nuovo bomber e il nome in cima ai pensieri di Fabio Paratici sarebbe sempre quello di Luis Suarez. La dirigenza della Juventus starebbe facendo di tutto per arrivare al bomber uruguaiano e proprio, nella serata di venerdì 11 settembre, Federico Cherubini ha parlato a "Calciomercato.it" del nuovo attaccante da regalare ad Andrea Pirlo: "Se siamo ottimisti per Suarez?

C’è sempre speranza". Adesso non resta che attendere di capire come evolverà la situazione di Suarez. La certezza, però, è che il Pistolero non prenderà parte alla sfida amichevole del Barcellona con il Tarragona. Infatti, il club catalano non ha convocato Suarez per questo test.

La Juventus lavora sempre su Suarez

La Juventus sarebbe sempre al lavoro per arrivare a Luis Suarez. Il Pistolero sembra ai margini del Barcellona visto che non rientra nei convocati di Koeman per l'amichevole contro il Tarragona. Adesso, però, la Juventus deve attendere che l'uruguaiano sostenga l'esame di italiano per ottenere il passaporto comunitario. Questo test dovrebbe essere in programma la prossima settimana.

Una volta che Suarez avrà sostenuto l'esame di italiano si capirà qualcosa in più sulle tempistiche che occorreranno per ottenere il passaporto. In ogni caso, la Juventus è al lavoro per trovare un nuovo bomber come ha spiegato Federico Cherubini a "Calciomercato.it": ,"Il nuovo centravanti? Stiamo lavorando".

Nel frattempo, però, la dirigenza bianconera sta portando avanti anche delle piste alternative e una di queste è quella che porta ad Edin Dzeko. Ma in questo caso non si registrerebbero novità. La Roma non avrebbe ancora trovato un suo sostituto visto che la trattativa con il Napoli per Milik si sarebbe arenata.

Intanto, Pirlo prepara la prima amichevole della stagione

Andrea Pirlo sta aspettando novità dal mercato visto che ad oggi non ha ancora un centravanti di ruolo. Per questo motivo, c'è grande curiosità per capire come il tecnico schiererà la sua Juventus nell'amichevole di domani 13 settembre contro il Novara. Per arrivare al meglio a questo match la squadra, stamani 12 settembre, si è allenata al JTC curando gli ultimi dettagli tattici. I bianconeri hanno svolto anche la solita partitella in famiglia che è stata vinta dalla squadra formata da Szczesny, Danilo, Demiral, Chellini, De Sciglio, Ramsey, Bentancur, McKennie, Alex Sandro, Pjaca e Kulusevski. Adesso i giocatori della Juventus hanno lasciato la Continassa e si ritroveranno al JTC nella mattinata di domani 13 settembre per disputare l'amichevole contro il Novara.

Il fischio d'inizio del match sarà alle 10:30 e la partita sarà visibile su Sky Sport e Juventus TV.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!