Il casting per la difesa della Lazio è più aperto che mai. Dopo Kumbulla e Otamendi, sembra essersi raffreddata anche la pista che porta al sudcoreano Kim Min-jae. L'interesse del club di Lotito sarebbe scemato per motivi economici, con il giocatore asiatico che sarebbe destinato alla Premier League. Le intenzioni biancocelesti sarebbero quelle di muoversi su un nuovo elemento per il reparto arretrato in caso di partenza di Bastos che potrebbe andare in Turchia (su di lui ci sarebbero Besiktas e Istanbul Basaksehir).

Intanto la piazza starebbe manifestando qualche malumore soprattutto dopo aver appreso dell'interesse della Roma per Kumbulla, giocatore trattato dalla Lazio ma poi messo in disparte.

Nonostante ciò, da Formello lasciano trasparire un clima di serenità: Lotito avrebbe garantito a Simone Inzaghi un organico rispondente alle sue richieste. Nel frattempo, l'ex Salernitana Heurtaux è stato richiamato a Roma per aggiungersi al gruppo che si sta allenando in questi giorni agli ordini del tecnico emiliano.

L'identikit del difensore ideale della Lazio

L'identikit del nuovo difensore deve rispondere innanzitutto (per motivi di lista) al requisito dell'età: Il direttore sportivo Igli Tare starebbe cercando un under 22 (nato entro il 1° gennaio 1998). La Lazio, dunque, starebbe guardando al futuro piuttosto che al presente, puntando ad inserire in rosa un giovane di prospettiva che possa crescere e maturare, insieme a Luiz Felipe, alle spalle di Acerbi e Radu.

Tutti i nomi circolati finora sono stati smentiti. Tuttavia potrebbe anche trattarsi di pre-tattica. L'ultimo, in ordine cronologico, è stato Bornauw, centrale belga del Colonia che il club tedesco non sarebbe intenzionato a vendere. In queste ore si sta parlando di Dario Maresic, 20enne austriaco in forze al Reims, e di Jhon Lucumì, centrale mancino classe 1998 del Genk.

Nemmeno queste indiscrezioni, però, sono state confermate dalla Lazio né dagli entourage dei due calciatori.

Ad ogni modo, ormai sembra sempre più probabile che i biancocelesti possano mettersi a caccia di un nuovo difensore solo se riuscissero a piazzare altrove Bastos.

Heurtaux è arrivato a Roma

Thomas Heurtaux, esperto difensore che nell'ultima stagione ha giocato nella Salernitana e che attualmente è svincolato, è stato contattato dalla Lazio ed è andato a Roma per allenarsi a Formello.

Simone Inzaghi infatti ha chiesto di avere tutti gli uomini a sua disposizione per le esercitazioni tattiche in vista dell'inizio della stagione 2020-2021. Con le assenze di Luiz Felipe e Vavro per infortunio, gli uomini del reparto arretrato disponibili sono soltanto Patric, Acerbi e Radu (con Bastos in partenza).

Heurtaux andrà ad aggiungersi al giovane Karo (arrivato anche lui da Salerno) e Wallace (reintegrato) per permettere al tecnico di portare avanti la preparazione nel migliore dei modi.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina S.S. Lazio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!