C'è grande attesa per l'esordio in campionato della nuova Juventus di Andrea Pirlo, che avverrà domenica 20 settembre contro la Sampdoria di Claudio Ranieri, protagonista di un'ottima seconda parte di stagione. Si tratterà dunque di una partita assolutamente da non sottovalutare per la compagine bianconera. Il fischio d'inizio è previsto per le ore 20:45 all'Allianz Stadium di Torino.

Il match sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Uno e Sky Sport 251. La Juventus sarà priva di alcuni elementi chiave, come de Ligt (che si è operato alla spalla e che tornerà tra circa due mesi) e Paulo Dybala, che deve ancora recuperare dall'infortunio.

Il club bianconero, inoltre, sarà a corto di attaccanti, dal momento che Gonzalo Higuain ha appena rescisso il contratto, proseguendo la sua carriera al Miami United di David Beckham. Ci sono poi delle difficoltà per quanto riguarda i due principali obiettivi di mercato della Juventus, ovvero Edin Dzeko e Luis Suarez. Andrea Pirlo dovrebbe dunque puntare sul 3-5-2.

Juventus, la probabile formazione contro la Sampdoria

Tra i pali giocherà Szczesny, mentre la difesa dovrebbe essere a tre con Bonucci, Chiellini e Danilo, il quale verrà schierato nell'inedito ruolo di centrale di destra, considerato l'infortunio subito da Alex Sandro (che starà fermo almeno un mese). A centrocampo ci saranno Ramsey, impiegato come mezzala destra, Rabiot e Bentancur, che avrà l'arduo compito di sostituire Miralem Pjanic nel ruolo di playmaker.

Sugli esterni agiranno invece Cuadrado e Luca Pellegrini, rientrato a Torino dopo il prestito al Cagliari, dove ha disputato un'ottima stagione. L'intoccabile Cristiano Ronaldo sarà affiancato dal nuovo acquisto Kulusevsky, pronto a stupire i tifosi bianconeri, che lo hanno accolto con grande calore al suo arrivo sotto la Mole. Dovrebbe invece partire dalla panchina il brasiliano Arthur, altro acquisto bianconero proveniente dal Barcellona.

Probabile formazione Juventus: Szczesny, Danilo, Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Ramsey, Bentancur, Rabiot, Pellegrini, Kulusevski, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Andrea Pirlo.

Sampdoria, la probabile formazione contro la Juventus

Contro la Juventus, Claudio Ranieri si affiderà ad un compatto 4-4-2; la Sampdoria dovrà fronteggiare l'assenza di Manolo Gabbiadini in attacco, assenza che potrebbe pesare non poco contro il Campioni d'Italia in carica.

In porta ci sarà Audero, mentre la linea difensiva sarà composta da Bereszynski, Yoshida, Tonelli ed Augello. A centrocampo troveremo Depaoli, Thorsby, Ekdal e Jankto. Il tamdem offensivo sarà formato da Bonazzoli e Quagliarella.

Probabile formazione Sampdoria: Audero, Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello, Depaoli, Thorsby, Ekdal, Jankto, Quagliarella, Bonazzoli. Allenatore: Claudio Ranieri.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!