Questa mattina (19 settembre) la Juventus si è ritrovata all'Allianz Stadium per allenarsi in vista della gara contro la Sampdoria. I bianconeri hanno fatto alcune prove tattiche, anche se gli ultimi dettagli la squadra li curerà nella mattinata di domani, 20 settembre, durante la rifinitura pre-partita. Andrea Pirlo per il match contro la Sampdoria dovrebbe affidarsi al 3-5-2. Il tecnico bresciano ha alcuni dubbi a centrocampo. In attacco, invece, le scelte sono già fatte, infatti mancheranno Paulo Dybala e Federico Bernardeschi. Inoltre, la Juventus non ha disposizione un bomber di ruolo e in questo senso si spera di avere presto buone notizie sul fronte mercato.

Perciò, in avanti Andrea Pirlo si affiderà alla coppia formata da Cristiano Ronaldo e Dejan Kulusevski. Per il tecnico bresciano comunque è arrivata una buona notizia: Paulo Dybala è sulla via del recupero. Il numero 10 juventino stamani si è allenato parzialmente in gruppo anche se ovviamente domani non sarà ancora a disposizione.

Qualche dubbio a centrocampo

La Juventus per la gara contro la Sampdoria dovrebbe puntare sul 3-5-2. In difesa, il tecnico bresciano dovrebbe puntare sul trio formato da Danilo, Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini. In mediana i nodi da sciogliere sono parecchi e al momento i favoriti per giocare dal primo minuto sono Adrien Rabiot e Aaron Ramsey. Insieme a loro ci sarà uno fra Rodrigo Bentancur, Arthur e McKennie.

Sugli esterni, invece, ci saranno certamente Juan Cuadrado e Luca Pellegrini. Il numero 17 juventino giocherà dal primo minuto perché nella seduta di ieri, venerdì 18 settembre, Alex Sandro ha accusato un problema muscolare. Il brasiliano oggi è stato sottoposto ad accertamenti che hanno evidenziato una lesione di medio grado al semimembranoso della coscia.

Alex Sandro tra 15 giorni farà nuovi controlli e si capirà qualcosa in più sui suoi tempi di recupero.

Le certezze di Pirlo

Al termine dell'allenamento di questa mattina, Andrea Pirlo ha parlato in conferenza stampa per presentare la partita contro la Sampdoria. Il tecnico bresciano non si è sbilanciato molto sulle sue scelte di formazione.

L'allenatore della Juventus ha le idee molto chiare sulla sua squadra: "Ho zero dubbi e tante certezze". Infatti, Andrea Pirlo ha spiegato che è tranquillo perché allena una squadra forte e piena di campioni. Infine, l'allenatore bianconero si è soffermato su Dejan Kulusevski che domani giocherà titolare: "Può giocare in qualsiasi posizione d'attacco".

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!