La prossima estate del Calciomercato potrebbe essere caratterizzata da un "valzer argentino" delle punte. In questi giorni stanno giungendo indiscrezioni incrociate tra Inghilterra e Spagna, secondo cui al verificarsi di determinate condizioni Barcellona, Inter e Manchester City potrebbero salutare e allo stesso tempo accogliere vecchi e nuovi bomber nati in Argentina. I nerazzurri, in particolare, qualora il Barcellona dovesse riuscire ad acquistare il suo "oggetto del desiderio" Lautaro Martinez, potrebbero piombare su Sergio Aguero a parametro zero, giacché il 32enne di Buenos Aires sembra destinato a salutare i Citizens andando in scadenza di contratto nel giugno del 2021.

Tutto ruoterebbe comunque intorno a Lionel Messi. Secondo il quotidiano britannico The Mirror, il Manchester City starebbe monitorando la situazione della "Pulce" al Barcellona. Il sei volte Pallone d'oro infatti potrebbe non rinnovare il suo contratto con i blaugrana, lasciando così la Catalogna da svincolato. A questo punto, la squadra inglese sarebbe la favorita nella corsa al fuoriclasse argentino sia per disponibilità finanziarie che per la presenza in panchina di Guardiola, con il quale Messi ha vissuto al Barça gli anni d'oro del tiki taka. Il tecnico spagnolo, se riuscisse a riabbracciare il numero 10 sudamericano in terra inglese, non avrebbe alcun indugio nel dare il via libera alla partenza di Aguero.

L'Inter potrebbe sfruttare l'opportunità di mettere sotto contratto un talento come Sergio Aguero, proponendogli probabilmente un accordo biennale (con opzione per il terzo anno) e un ingaggio da circa 7-8 milioni di euro stagionali. Siccome "El Kun" sarebbe svincolato, il club milanese non dovrebbe investire del denaro per acquisire il cartellino dell'ex Atletico Madrid.

Aguero potrebbe sostituire Lautaro Martinez

Dalla Spagna, la testata madrilena As ha fatto il punto della situazione anche su Lautaro Martinez, legando il destino del centravanti dell'Inter a quello di Sergio Aguero. Finora si sarebbe parlato di un probabile ritorno in patria, all'Independiente, per il centravanti del Manchester City, soprattutto in caso di mancato rinnovo contrattuale con i Citizens.

Tuttavia, pare che i dirigenti interisti stiano pensando di non farsi sfuggire l'occasione di portare a Milano un fuoriclasse come "El Kun" a parametro zero, soprattutto se da Milano dovesse fare le valige Lautaro Martinez.

Il "Toro" sarebbe ancora nel mirino del Barcellona che, dopo aver fallito l'assalto nella sessione di mercato estivo-autunnale appena conclusasi, potrebbe ripartire alla carica il prossimo anno. E qui entrerebbe di nuovo in gioco Messi: i catalani, infatti, potrebbero essere ulteriormente motivati ad acquistare il numero 10 nerazzurro se la "Pulce" dovesse davvero diventare un nuovo giocatore del Manchester City.

Dunque, con Messi alla corte di Guardiola e Lautaro al Camp Nou, l'Inter potrebbe decidere di rimpiazzare l'ex Racing Club con Aguero che, nonostante sia ormai un giocatore maturo (nel giugno del 2021 compirà 33 anni) è pur sempre un talento e un attaccante di sicura affidabilità.

Insomma, Messi-Martinez-Aguero potrebbero essere i protagonisti di un "valzer argentino" di mercato l'anno prossimo.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!