La Juventus mercoledì 28 ottobre sfiderà il Barcellona in Champions League. Un match importante per la classifica del girone, se i bianconeri dovessero vincere farebbero un passo in avanti per la qualificazione agli ottavi della massima competizione europea. Juventus e Barcellona si sono confrontati in estate anche sul mercato. Hanno infatti effettuato uno scambio (con conguaglio di circa 10 milioni di euro a favore dei catalani) che ha portato Pjanic in Spagna e Arthur Melo a Torino. Gli affari fra le due società potrebbero proseguire anche la prossima stagione. Si parla infatti di altri due possibili nuovi scambi, uno che coinvolgerebbe Dembélé e Bernardeschi l'altro che riguarderebbe invece Griezmann e Dybala.

Secondo Tuttosport la Juventus potrebbe avallare lo scambio accogliendo a Torino la punta della nazionale francese. Uno scambio che avverrebbe in questo caso alla pari in quanto entrambi i giocatori sarebbero valutati intorno ai 100 milioni di euro.

Possibili diversi scambi di mercato con il Barça: fra questi Dybala-Griezmmann

Secondo il giornale sportivo torinese la Juventus potrebbe avallare lo scambio Dybala-Griezmann la prossima estate. Le difficoltà nel rinnovo di contratto dell'argentino potrebbero portare la società bianconera a lasciar partire il nazionale sudamericano. L'eventuale scambio permetterebbe alla Juventus di avere in rosa Antoine Griezmann, una delle migliori punte a livello europeo e campione del mondo con la Francia a Russia 2018.

Oltre a questo si parla anche dello scambio che potrebbe coinvolgere Bernardeschi-Dembélé, entrambi in scadenza a giugno 2022, e quello che riguarderebbe Alex Sandro e Junior Firpo. La scelta di procedere per gli scambi di mercato nasce anche per la difficoltà di cedere e di vendere giocatori a causa della crisi economica dovuta al coronavirus.

Allo stesso tempo questi affari hanno l'utilità di generare plusvalenze finanziarie, utili dal punto di vista del bilancio d'esercizio.

Il mercato della Juventus

Gli scambi di mercato possono rappresentare delle opportunità ma non le uniche in vista della prossima stagione. La Juventus starebbe valutando anche qualche giocatore di qualità che va in scadenza di contratto a giugno 2021.

In Italia piacciono Donnarumma e Hakan Calhanoglu del Milan e Milik del Napoli. Sul mercato europeo invece la dirigenza bianconera starebbe studiando la possibilità di portare a Torino David Alaba del Bayern Monaco e Angel Di Maria del Paris Saint Germain. Inoltre piace anche Sergio Ramos del Real Madrid, che ancora non ha trovato l'intesa contrattuale con la società spagnola per il rinnovo di contratto.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!