Nelle ultime ore il Milan avrebbe fatto un tentativo concreto per l'acquisto a gennaio di Federico Bernardeschi presentando un'offerta di contratto per l'esterno della Juventus. I rossoneri continuano ad essere legati ad obiettivi che possano giocare sulla fascia destra, dove Samu Castillejo non si sta dimostrando all'altezza delle aspettative e potrebbe lasciare il club. Uno dei giocatori più citati per sostituirlo, anche perché in scadenza di contratto, è Florian Thauvin del Marsiglia. Il nome di Bernardeschi è sempre stato in orbita rossonera nelle ultime due finestre di mercato e secondo quanto riportato dal giornalista bianconero Fabrizio Momblano, il Milan ha fatto un "grande passo avanti" per l'ex Fiorentina e avrebbe offerto un contratto (ancora da confermare).

L'offerta proposta dalla dirigenza rossonera per Bernardeschi prevederebbe circa 700mila euro netti in meno all’anno ma con l’estensione di cinque anni di contratto. Il giocatore ha aperto a soluzioni che possano garantirgli una titolarità fissa, in modo di giocarsi le sue carte per la selezione azzurra ai prossimi Campionati Europei. Anche il Lione segue da vicino il 26enne, che ha collezionato sei presenze in tutte le competizioni in questa stagione sotto la guida di Andrea Pirlo.

Calciomercato Milan, piace Mariano Diaz

Secondo quanto riportato da PianetaMilan.it, la dirigenza del Milan sa bene che i veri protagonisti del gioco sono gli attaccanti come dimostrato dal fantastico rendimento di Zlatan Ibrahimovic. L'attaccante svedese, arrivato all'età di 39 anni, continua a stupire ogni giorno che passa, ma i rossoneri sanno bene che Ibrahimovic non è immune dalla fatica specialmente con un calendario così fitto.

Proprio per questo motivo il nome di Mariano Diaz, attaccante dominicano del Real Madrid, potrebbe tornare di moda. Il Milan ha un rapporto fantastico con la dirigenza madrilena, avendo già concluso diversi accordi con loro. Entrambe le dirigenze sono ad oggi già in trattativa, con il Milan che sta cercando di strappare la possibilità del diritto di riscatto per Brahim Diaz.

Mariano, all'inizio di questa stagione, ha scelto di restare al Real per giocarsi il posto, ma trova poco spazio e l'ipotesi più probabile è una cessione a gennaio. Sergio Ramos - capitano della squadra - starebbe spingendo Mariano a tentare la fortuna altrove ed è probabile che lo abbia consigliato anche a Maldini, con cui ha un ottimo rapporto e dialoga spesso. Il costo si aggirerebbe intorno ai 12 milioni di euro, ma anche in questo caso c'è da tenere in considerazione la concorrenza del Lione, con il club francese che dovrà trovare un sostituto per Memphis Depay.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!