Secondo quanto riportato da 'MilanNews.it', i dirigenti del Milan Paolo Maldini e Ricky Massara starebbero già guardando alle due prossime finestre di mercato, concentrando le attenzioni su un vecchio obiettivo rossonero, l'ungherese Dominik Szoboszlai. L'esterno/centrocampista offensivo del Salisburgo sta continuando a stupire avendo segnato 5 gol e fornito 9 assist in tutte le competizioni di questa stagione. Questo rendimento fa seguito all'eccellente bottino della stagione 2019/20 in cui ha realizzato 12 gol e 18 assist in tutte le competizioni. 'Calciomercato.com' afferma che ci sarà da duellare con i tedeschi del Lipsia per cercare di portare il giocatore in rossonero.

L'altra questione che tiene banco in casa rossonera è quella relativa al rinnovo di Calhanoglu, che appare sempre più lontano cosa che potrebbe aprire le porte proprio all'arrivo dell'ungherese. Sul giovane giocatore del Salisburgo ci sono anche altri club europei, per cui sarà un'operazione molto difficile da portare a termine, anche perchè nel suo contratto è prevista una clausola di 24 milioni di euro.

Calciomercato Milan, interesse per Malen

Sarebbero arrivate conferme anche sul fatto che il Milan stia cercando di ingaggiare l'attaccante del PSV Eindhoven Donyell Malen: l'intenzione sarebbe quella di acquistare un nuovo centravanti che possa dare il cambio a Zlatan Ibrahimovic e permettere allo svedese di gestire al meglio il suo impiego.

Secondo quanto riportato dal reporter di 'Calciomercato.com' Daniele Longo, il Milan sarebbe dunque interessato al nazionale olandese, che a 21 anni si inserisce perfettamente in linea con il progetto Elliott.

Questo perché è un giocatore molto giovane con enormi potenzialità e un talento tutto da scoprire.

Un'altra particolarità riguarda il suo agente, Mino Raiola che come noto cura gli interessi di altri calciatori del Milan, Alessio Romagnoli, Gianluigi Donnarumma e Zlatan Ibrahimovic su tutti.

Calciomercato Milan, Jovic possibile vice Ibra

Secondo quanto riportato da 'tuttomercatoweb.com', il Milan sarebbe così alla ricerca di un vice Ibrahimovic.

Una delle ipotesi attualmente sul tavolo è quella che porta al centravanti del Real Madrid, Luka Jovic. L'attaccante è nella lista dei cedibili dei madrileni, ma lo scoglio è rappresentato dal super ingaggio con il Real ad aver speso 60 milioni di euro pur di prelevarlo dal Francoforte. In questo momento, secondo quanto riportato da 'transfermarkt.it', il suo valore sarebbe sceso a 25 milioni di euro, il che lo rende un giocatore assolutamente appetibile.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!