La Juventus sarebbe alla ricerca di un laterale mancino a tutta fascia che possa essere l'alternativa di Alex Sandro, Nuno Mendes ed Emerson Palmieri potrebbero essere i nomi giusti sul taccuino di Paratici. Il brasiliano, che tornerà oggi a disposizione di Pirlo dopo lo stop dovuto ad un problema muscolare, è il titolare della squadra, ma alle sue spalle non ci sono sostituti di qualità. I banconeri in quella posizione stanno utilizzando il giovane Frabotta, hanno provato con poco successo Bernardeschi e anche Federico Chiesa. L’ex Fiorentina ha fatto intravedere buone cose in fase offensiva, ma l’enigma è la sua tenuta difensiva soprattutto con avversari di livello mondiale, come quelli che affronterà nei big match in Italia e in Champions League.

Così la Vecchia Signora sta scandagliando il mercato per trovare il candidato giusto.

Juventus, nel mirino la stellina Nuno Mendes

Gli occhi della Juventus si sarebbero posati su Nuno Mendes, terzino sinistro di appena 18 anni dello Sporting Lisbona. Secondo il quotidiano lusitano A Bola, anche i bianconeri si sarebbero inseriti nella corsa a questo ragazzino che in questa stagione è sempre stato titolare in campionato. Per lui sette presenze dal primo minuto e nessuna sostituzione, segnale evidente che la fiducia del suo allenatore è stata ben riposta. Nuno Mendes si è anche tolto la soddisfazione di segnare un gol alla seconda giornata del torneo portoghese contro il Porimonense. La sua ascesa è prepotente anche fuori dai confini nazionale, due sono infatti le presenze in Europa League.

Insomma, il talentino portoghese inizia a farsi conoscere e la Juventus vorrebbe riuscire a strapparlo allo Sporting Lisbona già durante il mercato di gennaio. L’ipotesi però sembra difficile, più probabile sembra la partenza la prossima estate. Giovane e dal gran talento Nuno Mendes non piace solo ai Campioni d’Italia, sulle sue tracce ci sarebbero infatti anche Real Madrid, Leicester, Arsenal, Manchester United e Liverpool.

Emerson Palmieri, l’usato sicuro a sinistra per la Juve

La concorrenza è invece tutta italiana per il secondo obiettivo della Juventus: Emerson Palmieri. Terza scelta nel ruolo di terzino sinistro al Chelsea ma titolare in Nazionale, il suo addio all’Inghilterra a gennaio sembra molto probabile. L’ex Roma ha bisogno di giocare per tenersi stretto il posto nell’Italia in vista dei prossimi Europei.

Per questo motivo un ritorno in Serie A sarebbe visto di buon occhio proprio dal calciatore.

Le alternative a quanto pare non gli mancano. La Juventus lo vorrebbe per essere alternativa di valore e già pronta per Alex Sandro. L’Inter di Conte è da tempo interessata all’evoluzione della situazione anche perché sul lato mancino del centrocampo c’è praticamente il solo Young. Emerson Palmieri piacerebbe anche al Napoli con Gattuso che lo utilizzerebbe a sinistra nella sua difesa a quattro. La corsa potrebbe entrare nel vivo nei prossimi mesi, la Juventus c’è perché a sinistra qualcosa serve. La lotta si sarebbe ridotta ai nomi di Emerson Palmieri e al gioiellino portoghese Nuno Mendes.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!