Il Calciomercato invernale potrebbe regalare clamorose trattative in Serie A. Soprattutto l'Inter si candida ad essere una delle società protagoniste, considerando anche l'esigenza di alleggerire la rosa ed investire in alcuni ruoli che necessitano di alternative. A proposito di partenze, i principali indiziati a lasciare Milano sono Matias Vecino, Radja Nainggolan, Christian Eriksen e Andrea Pinamonti. Soprattutto la cessione del centrocampista danese potrebbe garantire un importante tesoretto alla società nerazzurra, da investire sul mercato. E proprio in tema arrivi l'Inter starebbe lavorando all'acquisto di un terzino sinistro.

Un giocatore in grado di coprire tutta la fascia, utile nel centrocampo a cinque promosso dal tecnico Antonio Conte. Come scrive il giornale sportivo romano 'Corriere dello Sport', la scelta potrebbe ricadere su uno fra Emerson Palmieri, Marcos Alonso (entrambi al Chelsea) e Junior Firpo (giocatore del Barcellona). Affari che potrebbe essere low cost, considerando che sono riserve nelle rispettive società di appartenenza.

I nomi sarebbero nella lista di Marotta: Emerson Palmieri, Marcos Alonso e Firpo

L'Inter a gennaio potrebbe regalare a Conte un terzino sinistro. La scelta potrebbe ricadere su uno fra Emerson Palmieri, Marcos Alonso e Junior Firpo. Chelsea e Barcellona potrebbero aprire ad un prestito con diritto di riscatto, formula che faciliterebbe la loro cessione.

Lo spagnolo è da sempre un giocatore apprezzato dal tecnico dell'Inter, avendolo valorizzato nella società inglese. Altro acquisto voluto da Conte quando era tecnico del Chelsea è stato Emerson Palmieri, che si è affermato in Inghilterra sia con l'allenatore pugliese che con Maurizio Sarri nella stagione 2018-2019.

Per quanto riguarda Firpo invece, si è parlato di un possibile approdo all'Inter nell'ambito dell'affare che avrebbe portato Lautaro Martinez al Barcellona. Il mancato passaggio dell'argentino nella società catalana avrebbe interrotto tale possibilità.

Sfida di mercato Inter-Juventus per Emerson Palmieri

Il nazionale italiano Emerson Palmieri è un giocatore ambito, anche perché secondo le ultime indiscrezioni di mercato, il Chelsea avrebbe avallato una sua partenza in prestito con diritto di riscatto. Si parla infatti di una possibile cessione del nazionale italiano ad un prezzo di circa 20 milioni di euro totali fra prestito e riscatto. Situazione che starebbe attivando anche la Juventus, alla ricerca di una riserva di Alex Sandro. Per questo non è escluso possa definirsi una sfida di mercato fra Inter e Juventus per il terzino sinistro classe 1994, convocato dal commissario tecnico Roberto Mancini per le partite che l'Italia disputerà contro Estonia, Polonia e Bosnia.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!