Il Milan sta attraversando un grande momento di forma con i rossoneri che occupano la prima posizione nella classifica di Serie A. Se a fine stagione il club meneghino dovesse riuscire a vincere lo scudetto o, almeno, a qualificarsi per la prossima Champions League, ci saranno diverse possibilità di mercato, tra cui la strada che porta a Dominik Szoboszlai, nazionale ungherese che milita nel Salisburgo. Secondo quanto riportato dal giornalista Fabrizio Romano, l'ungherese dovrebbe scegliere il suo futuro nel giro delle prossime settimane.

Rossi: 'Szoboszlai non avrebbe problemi a gestire la pressione di un campionato più competitivo'

Secondo il Ct della nazionale ungherese Marco Rossi, Dominik Szoboszlai è pronto per l'avventura in un campionato più competitivo di quello austriaco.

Il playmaker del Salisburgo è da tempo nella lista dei desideri di alcuni tra i top club europei, a soli 20 anni si è dimostrato un giocatore con un immenso potenziale sia per il club che per la sua nazionale. Proprio il mese scorso, l'Ungheria e Rossi hanno 'approfittato' del talento di Szoboszlai nel momento in cui il giovane ha segnato un gol nel finale contro l'Islanda, consentendo agli ungheresi di prenotare il loro posto agli Europei la prossima estate. Arsenal, Tottenham, RB Lipsia e Milan sono solo alcuni dei club che sono stati accostati al giocatore. Alcuni dubitano sul fatto che Szoboszlai possa reggere la pressione di un campionato competitivo come la Premier League, ma il Ct Rossi non è di questo parere ed ha definito il giocatore come uno tra i più interessanti prospetti del palcoscenico europeo.

A suo modo di vedere, Szoboszlai non avrebbe problemi a giocare in Premier League, piuttosto che in Serie A o in Bundesliga. Chiaramente avrà bisogno di un po' di tempo per ambientarsi e gestire il cambiamento.

Forte concorrenza per il centrocampista ungherese

Nel suo contratto con il Red Bull Salisburgo c’è una clausola rescissoria da 25 milioni di euro e diverse società stanno pensando di sfruttarla.

Sembra esserci anche il Milan tra quelle interessate al giocatore, già cercato in passato dal Diavolo. Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, sarebbero almeno cinque le società interessate al nazionale ungherese, oltre ai rossoneri sarebbe apprezzato da Arsenal e Tottenham tra i club di Premier League.Da segnalare anche l'interesse dell'Atletico Madrid che avrebbe fiutato l'affare.

Infine c'è il club gemello del Salisburgo, il Lipsia, che potrebbe sfruttare questo fattore per assicurarsi le prestazioni del giovane talento.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!