La dirigenza del Milan avrebbe già in mente degli acquisti in vista delle prossime finestre di mercato; i rossoneri hanno attualmente cinque punti di vantaggio e sono in testa alla classifica di Serie A.

I rossoneri si stanno muovendo per cercare di acquistare due giocatori che sono stati più volte accostati al club, un difensore e un attaccante. Ozan Kabak dello Schalke 04 è sicuramente tra gli obiettivi principali del club rossonero e probabilmente sarà lui il grande acquisto per rinforzare la linea difensiva rossonera. Il Milan, però, vorrebbe spendere meno di 15 milioni di euro, cercando di sfruttare la crisi economica complessiva e i risultati non eccellenti del club della Bundesliga.

L'altro giocatore è l'esterno offensivo del Marsiglia Florian Thauvin, riguardo al quale Paolo Maldini ha riservato elogi importanti la scorsa settimana, con grande fastidio di Andre Villas-Boas. La strategia del Milan sarebbe quella di lavorare per cercare di trovare l'accordo con il 27enne nazionale francese, per poi ingaggiarlo il prossimo giugno a parametro zero.

Calciomercato Milan, si complica il rinnovo di Calhanoglu

Secondo quanto riportato da PianetaMilan.it, la situazione riguardante il rinnovo di Calhanoglu sarebbe diventata una corsa contro il tempo per il Milan, visto che il contratto del turco scadrà tra sette mesi esatti. Il problema starebbe diventando sempre più grande, poiché il giocatore a partire dal mese di gennaio avrà la possibilità di accordarsi con un altro club.

L'ostacolo principale sarebbe causato dall'elevato ingaggio richiesto dal suo agente Gordon Stipic: a metà dicembre dovrebbe esserci un incontro tra il tedesco e la dirigenza del Milan, ma le distanze al momento sembrano incolmabili. La richiesta attuale si aggira intorno ai 7 milioni di euro netti a stagione, mentre l'offerta del Milan è attualmente ferma sui 3,5-4 milioni di euro netti comprensivi di bonus, e i rossoneri non sembrano intenzionati a cedere, visto che è un momento particolarmente difficile per il mondo del calcio a livello economico.

Milan, il giornalista Christian Falk: Calhanoglu verso Manchester

Il giornalista Christian Falk del quotidiano 'Bild' è stato intervistato da 'Sempremilan.com' e ha rilasciato delle dichiarazioni sul futuro di Hakan Calhanoglu. "Secondo le nostre informazioni, i primi colloqui tra Manchester e l'entourage di Calhanoglu su un trasferimento nel 2021 sono già avvenuti quest'estate", ha detto.

“A quel tempo le cose erano già in uno stato molto avanzato. Calhanoglu ha il grande vantaggio di essere un giocatore in scadenza". Alla domanda sulla percentuale di possibilità che il turco possa indossare la maglia dello United la prossima stagione, il giornalista ha risposto: "90%".

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!