Il gol contro il Genoa è stato occasione per Dybala per ritrovare quella serenità che sembrava essersi smarrita nella ultime settimane. Nel post partita l'argentino ha ribadito tutto il suo amore per la Juventus facendo intendere la sua volontà di voler rimanere in bianconero anche in futuro. Anche il presidente Agnelli recentemente ha voluto trattare l'argomento Dybala sottolineando come la Juventus abbia fatto recapitare un'offerta di rinnovo di contratto al giocatore e che la società lo veda come il capitano del futuro. Una situazione quindi in via di definizione, che potrebbe portare ad una permanenza dell'argentino a Torino ma non si esclude neanche il suo addio.

Proprio di recente infatti alcune indiscrezioni di mercato parlano di un possibile inserimento di Paulo Dybala in alcune trattative di mercato. Il 10 bianconero potrebbe rappresentare la contropartita tecnica per arrivare ad alcuni obiettivi di mercato, su tutti Mauro Icardi e Paul Pogba.

Due ipotesi di scambio per Dybala: con Icardi del Psg o con Pogba del Man United

Paulo Dybala potrebbe essere la contropartita tecnica per arrivare ad alcuni obiettivi di mercato. Piace ad esempio Mauro Icardi del Paris Saint Germain, che ha più o meno la valutazione di mercato del 10 bianconero. Non è escluso quindi che il Paris Saint Germain e la Juventus definiscano uno scambio alla pari fra i due argentini. Altro nome recentemente accostato alla Juventus è quello di Paul Pogba.

Dybala potrebbe finire in Inghilterra in cambio proprio del centrocampista francese. In questo caso però la società bianconera dovrebbe inserire un'offerta cash aggiuntiva di almeno 20-30 milioni di euro considerando la valutazione differente dei cartellini dei giocatori. Proprio su Pogba si è recentemente espresso il suo agente sportivo Mino Raiola.

Dapprima aveva aperto ad un possibile addio del centrocampista al Manchester United già a gennaio mentre di recente ha aggiunto che difficilmente un giocatore di qualità come Pogba lascerà l'Inghilterra a gennaio. Più probabile un suo addio durante il prossimo Calciomercato estivo.

Possibile incontro Dybala-Juventus ad inizio 2021

Indipendentemente dalle indiscrezioni di mercato, Dybala e la Juventus dovrebbero incontrarsi ad inizio 2021 per definire un'eventuale futuro professionale insieme.

Attualmente il contratto dell'argentino scade a giugno 2022. Entro i prossimi mesi quindi si deciderà per una sua permanenza o per un suo addio. Il rischio infatti è che Paulo Dybala possa lasciare la Juventus a parametro zero a giugno 2022. Una situazione che la società bianconera eviterà in tutti i modi essendo l'argentino un patrimonio importante.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!