La Juventus la prossima stagione dovrà risolvere alcune situazioni contrattuali non semplici da gestire. Mancano ancora diversi mesi alla fine dell'annata calcistica ma rimangono dubbi in merito ad un trasferimento definitivo dei vari giocatori attualmente in prestito. In estate infatti la società bianconera per alleggerire il monte ingaggi si è vista costretta a cedere in prestito Mattia De Sciglio (Lione), Daniele Rugani (Rennes) e Douglas Costa (Bayern Monaco). Il terzino destro è stato recentemente elogiato dal tecnico Garcia ma attualmente non è un titolare.

Il centrale invece è stato condizionato da un infortunio in questi primi mesi e non è riuscito a dare il suo contributo alla squadra francese. Per quanto riguarda il brasiliano, anche lui come De Sciglio è considerato una riserva ed è stato spesso impiegato a partita iniziata. Attualmente non ci sarebbero i presupposti per un suo riscatto definitivo da parte della società bavarese, anche se la Juventus sarebbe disposta ad accettare un'offerta da 15 milioni per cederlo.

La Juventus cederebbe Douglas Costa per 15 milioni di euro

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, la Juventus accetterebbe una cessione di Douglas Costa anche incassando 15 milioni di euro. In questo modo eviterebbe una minusvalenza e allo stesso tempo si libererebbe di un ingaggio pesante.

Il centrocampista offensivo infatti guadagna 6 milioni di euro a stagione, somma pesante per un giocatore non considerato titolare. Per questo attualmente sembra difficile che il Bayern Monaco lo possa riscattare, a meno che la Juventus accetti offerte al ribasso. L'anno scorso i bavaresi a fine stagione provarono a riscattare Perisic a titolo definitivo dall'Inter, offrendo però una somma non soddisfacente per i nerazzurri.

Per questo il croato è ritornato a Milano e attualmente è parte integrante della rosa di Antonio Conte. Stessa situazione potrebbe ripetersi per Douglas Costa, che rimane un giocatore importante nonostante i tanti infortuni subiti nelle ultime stagioni.

Douglas Costa possibile contropartita per l'acquisto di Morata

Nelle ultime settimane si è parlato anche di un possibile inserimento di Douglas Costa nella trattativa di acquisizione definitiva da parte della Juventus di Alvaro Morata dall'Atletico Madrid.

In questo modo la società bianconera, invece di investire 45 milioni per riscattarlo dalla società spagnola, potrebbe offrire 30 milioni più il cartellino del centrocampista offensivo brasiliano. Attualmente però l'Atletico Madrid non sarebbe interessato a Douglas Costa.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!