La Juventus durante il Calciomercato di gennaio potrebbe andare all’assalto di un attaccante. Sarebbero due i profili che interesserebbero alla società, Olivier Giroud del Chelsea e di Arek Milik del Napoli. L’identikit sembra quindi abbastanza chiaro: la società vorrebbe portare a Torino una prima punta forte fisicamente e già pronta, non un giovane quindi che potrebbe fare fatica ad inserirsi subito a livelli alti. Il profilo tecnico sarebbe quello di un vice Morata, bomber che sta facendo benissimo nella sua seconda avventura in Italia ma che non ha un sostituto con le giuste caratteristiche.

Dybala e Cristiano Ronaldo non sono centravanti, senza contare che anche a livello numerico qualcosa manca. Giocando sempre con due attaccanti, Pirlo avrebbe bisogno di quattro pedine per avere una rotazione più profonda. Kulusevski a inizio stagione è stato impegnato come seconda punta ma adesso sembra che il tecnico lo veda più come esterno o al massimo come trequartista. La quarta alternativa quindi non è presente in rosa.

Calciomercato Juventus, torna di moda l'idea Milik

Così la Juventus avrebbe azionato i suoi radar che avrebbero individuato di nuovo Arek Milik come possibile nuovo acquisto bianconero. Il polacco già la scorsa estate è stato accostato con insistenza ai campioni d’Italia. Secondo alcuni rumors era stato anche trovato l’accordo con il giocatore per uno stipendio da 4,5 milioni a stagione.

L’affare all’epoca non si concluse perché Juve e Napoli non trovarono l’accordo per il cartellino.

Ora la pista potrebbe tornare calda. Milik vive da separato in casa e il suo contratto scade a giugno: il rinnovo sembra una possibilità molto lontana e il Napoli rischia di perderlo a parametro zero tra pochi mesi. De Laurentiis ha un’ultima possibilità di monetizzare per il cartellino del polacco, cederlo a gennaio anche se ad un prezzo sicuramente scontato rispetto a quello che poteva essere l’estate scorsa.

L’alternativa sarebbe Giroud

Il secondo nome che la Juventus starebbe prendendo in considerazione per il calciomercato di gennaio sarebbe quello di Olivier Giroud. L’attaccante al Chelsea gioca pochissimo, infatti in Premier League in questa stagione ha collezionato solo 47 minuti in campo in 10 gare. Meglio è andata in Champions, con due presenze e anche un gol, per ora l’unico della sua stagione.

Il gigante francese non può essere soddisfatto della sua situazione, dunque, proprio come la scorsa estate, il suo è un nome molto chiacchierato sul mercato. Attaccante di manovra, sarebbe l’alter ego perfetto di Morata, ma su Giroud non ci sarebbe solo la Juventus. In caso di addio al Chelsea il giocatore potrebbe tornare ad essere accostato all’Inter, che già in estate lo aveva trattato come vice Lukaku. Chissà che a trentaquattro anni Olivier Giroud non possa davvero sbarcare in Serie A.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!