La Fiorentina è pronta a tuffarsi nel Calciomercato invernale, con operazioni in uscita e in entrata.

Il primo giocatore viola ad essere stato ceduto - proprio poche ore fa - è il terzino destro Pol Lirola, classe 1997 che si è trasferito all'Olympique Marsiglia in prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 12 milioni di euro. Il difensore laterale non era considerato una prima scelta dall'attuale allenatore viola, Cesare Prandelli, che gli ha preferito spesso Lorenzo Venuti e Martin Caceres.

Andrea Conti dovrebbe essere il primo rinforzo per la squadra viola

In entrate il primo colpo dei viola dovrebbe essere il ventiseienne terzino destro, Andrea Conti, del Milan.

La Fiorentina sta cercando di trovare l'accordo con i rossoneri: la formula del trasferimento dovrebbe essere un prestito con obbligo di riscatto di circa sette milioni di euro da esercitare dopo 18 mesi. Il calciatore avrebbe già dato la propria disponibilità di andare a Firenze.

Inoltre la Fiorentina sta cercando un regista. Si parla sempre di Lucas Torreira, centrocampista uruguaiano dell'Arsenal in prestito all'Atletico Madrid, che non sta trovando molto spazio con la tattica e il gioco di Simeone. La squadra viola gli darebbe maggiore possibilità di indossare una maglia da titolare. Ma al momento pare essere più un sogno di mercato che una pista concreta.

Pare molto difficile anche l'acquisto dell'esterno offensivo, attaccante e "todocampista" Alejandro Gomez, in rotta con l'Atalanta e con l'allenatore Gasperini.

Gomez è un calciatore argentino di 32 anni che guadagna circa due milioni di euro l'anno. A lui si sarebbero interessate diverse squadre di Serie A tra cui l'Inter, il Milan, la Juventus e appunto la Fiorentina. Ma la squadra viola non sarebbe la prima scelta per il "Papu" Gomez, che preferirebbe giocare ancora in squadre di alta classifica, in lotta per la Champions League.

Comunque la Fiorentina sarebbe pronta ad offrigli un ingaggio sostanzioso: quattro milioni di euro a stagione, per due anni e mezzo di contratto.

Nel frattempo la Fiorentina avrebbe un'intesa di massima per il talentuoso Youssef Maleh del Venezia e della Nazionale italiana Under 21. Il calciatore a breve dovrebbe firmare un contratto fino al 2025 ma finirà la stagione in prestito al Venezia in Serie B.

Mancherebbe solamente l'ufficialità.

Altre possibili cessioni: il punto della situazione

Secondo quanto riporta Sky, se il Parma non dovesse riuscire a prendere il terzino destro Malcuit dal Napoli, potrebbe virare sul difensore della Fiorentina Lorenzo Venuti.

Intanto la società viola starebbe pensando se cedere l'attaccante ivoriano Christian Kouamè, che comunque quasi certamente non lascerà Firenze in prestito. Le squadre interessate a lui sarebbero il Torino e l'Hellas Verona.

Un altro giocatore in uscita dalla Fiorentina sarebbe il centrocampista ghanese Alfred Duncan, ma la società viola deve trovare la formula giusta per cederlo. In particolare il Cagliari avrebbe chiesto informazioni per lui ma ci sarebbero dei problemi legati alla formula del trasferimento: la società toscana vorrebbe cederlo in prestito con obbligo di riscatto, mentre il club sardo lo vorrebbe solamente in prestito con opzione di riscatto, in attesa di ulteriori sviluppi.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Fiorentina
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!