È stata archiviata l'indagine sul rispetto dei protocolli sanitari da parte del Napoli in occasione della sfida, non più disputata, del 4 ottobre scorso contro la Juventus. Attraverso una nota diramata nelle scorse ore sul proprio sito ufficiale, infatti, la FIGC che reso noto quanto segue: "Il Procuratore federale Giuseppe Chinè [...] ha disposto l'archiviazione del procedimento relativo agli Accertamenti in ordine a notizie stampa sulla positività al Covid-19 di tesserati della S.S.C. Napoli S.p.A.". A tal proposito è giunta subito specifica comunicazione da parte della Società presieduta da Aurelio De Laurentiis.

Si aggiunge così una nuova puntata alla sfida infinita, dentro e fuori dal campo, tra Juventus-Napoli. In questa stagione il primo confronto tra le due squadre, come detto, sarebbe dovuto andare in scena all'Allianz Stadium il 4 ottobre scorso ma la ASL partenopea bloccò la partenza degli azzurri verso Torino alla vigilia della partita. La prima decisione, immediatamente successiva alla mancata disputa dell'incontro, era stata quella di decretare il risultato di 3-0 a tavolino in favore della squadra guidata in panchina da Andrea Pirlo; il verdetto era stato successivamente ribaltato il 22 dicembre dal Collegio di Garanzia del CONI, il quale aveva accolto il ricorso del club azzurro.

Polemiche e strascichi non sono mancati nei giorni seguenti: ad esempio, dopo la vittoria della Juventus sul campo del Milan di una decina di giorni fa era arrivato un tweet criptico del Presidente bianconero Andrea Agnelli, tornando così a 'cinguettare' dopo oltre un anno di assenza dal popolare social network.

Data del recupero

Viene scritto quindi un nuovo capitolo all'interno di questa vicenda che si protrae da mesi e di certo non appare vicina alla conclusione.

Le due squadre, nel frattempo, mercoledì hanno staccato i rispettivi pass per i quarti di finale di Coppa Italia: la Juventus ha battuto 3-2 in casa il Genoa, medesimo risultato con il quale il Napoli aveva eliminato l'Empoli. Domenica le due squadre saranno in campo rispettivamente contro l'Inter (ore 20:45 al Meazza) e Fiorentina (nel lunch match dello Stadio Diego Armando Maradona), per poi ritrovarsi finalmente l'una di fronte all'altra.

Al Mapei Stadium di Reggio Emilia, bianconeri e azzurri si sfideranno per la finale di Supercoppa italiana, il primo trofeo della stagione 2020-2021. Il fischio d'inizio della gara è fissato per le ore 21:00 di mercoledì 20 gennaio. Una domanda sorge però spontanea: la gara Juventus-Napoli della 3ª giornata di campionato quando si giocherà? Lo scopriremo nella prossima puntata (forse...?).

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!