La Juventus continua la ricerca di un rinforzo nel settore avanzato in questo mese di gennaio. La società bianconera vuole regalare la quarta punta al tecnico Andrea Pirlo, anche in considerazione del fatto che per almeno venti giorni non sarà a disposizione neanche Paulo Dybala. L'argentino è uscito infortunato nel match contro il Sassuolo ed ha rimediato una lesione del legamento del ginocchio. La lista di mercato di Paratici pian piano si sta riducendo, dato che sia Giroud che Quagliarella hanno deciso di rimanere rispettivamente al Chelsea e alla Sampdoria. Si parla molto del possibile approdo a Torino di Gianluca Scamacca, attualmente in prestito al Genoa ma di proprietà del Sassuolo.

Alcuni giornali invece hanno avanzato la possibilità di un'offerta anticipata per Milik, nonostante la punta del Napoli si liberi a parametro zero la prossima estate. Non sono dello stesso avviso alcune agenzie di scommesse, che quotano con un'alta probabilità l'arrivo di Torino di Graziano Pellé. I bookmaker infatti danno a 2,50 l'ingaggio della punta classe 1985 da parte della Juventus.

La Juventus sarebbe in vantaggio sull'Inter per Graziano Pellé

Secondo i bookmaker la Juventus sarebbe in vantaggio sull'Inter per l'ingaggio di Graziano Pellé. Attualmente infatti l'arrivo dell'ex Shandong Luneng è quotato a 2,50 mentre la probabilità per il suo passaggio all'Inter è diminuita rispetto alle settimane precedenti. Inizialmente a 2,75 attualmente la quota è in rialzo a 4,50.

Per Graziano Pellé però si parla anche di una possibile permanenza in Cina (quotata 3,50), mentre è in discesa anche il suo possibile approdo negli Emirati Arabi (da 10,00 a 5,00). Secondo le agenzie di scommesse è molto improbabile il suo trasferimento alla Fiorentina, la quota infatti è passata da 6,00 a 10,00.

Il mercato della Juventus

Come dicevamo, Graziano Pellé è uno dei possibili obiettivi di mercato della Juventus. In queste ore però i principali giornali sportivi parlano soprattutto di Scamacca come possibile rinforzo bianconero.

Il problema di fondo è la valutazione di mercato stabilita dal Sassuolo per il nazionale under 21 italiano. Si parla di un prezzo superiore ai 20 milioni di euro, che potrebbe essere dilazionato su più anni. Possibile infatti una trattativa sulla base di un prestito per 18 mesi ed un obbligo di riscatto a giugno 2022. Allo stesso tempo però la Juventus la prossima estate potrebbe definire l'ingaggio di Arkadius Milik.

Questo significa che la prossima stagione potrebbero essere cinque le punte. Sarebbe questo il motivo per cui la Juventus starebbe valutando il da farsi. Si parla fra l'altro anche della possibilità di provare ad anticipare l'arrivo di Milik a gennaio. Il Napoli vorrebbe almeno 10-15 milioni di euro per il cartellino del giocatore.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!