La Juventus domenica 24 gennaio si è imposta per 2-0 sul Bologna. A firmare la vittoria sono stati Arthur e Weston McKennie. I bianconeri, dopo la sconfitta con l'Inter, hanno imboccato la strada giusta e Andrea Pirlo ha sottolineato che contro il Bologna era importante vincere.

Il tecnico della Juventus ai microfoni di Sky Sport ha parlato anche di mercato: "Una punta? Stiamo guardando, non è che ci sia tanto in giro. Magari sarà una cosa last minute". Dunque, Pirlo non chiude le porte al mercato anche se ci ha tenuto a ribadire che la Juventus non ha particolari necessità.

La Juventus ritrova la vittoria anche in campionato

Il successo in Supercoppa ha regalato nuova linfa alla Juventus che anche in campionato è tornata a vincere. I bianconeri si sono imposti per 2-0 e i gol sono arrivati dal centrocampo. Al termine della sfida contro il Bologna, Andrea Pirlo ha parlato proprio dei suoi centrocampisti e in modo particolare di Arthur e Bentancur: "Hanno fatto una bella partita, ma l'avevano già fatta mercoledì".

Il tecnico della Juventus è comunque soddisfatto del rendimento di tutti i suoi centrocampisti. Pirlo si è soffermato anche sulla prestazione di Bernardeschi: "Ha fatto una buona partita. Una gara di corsa di inserimento, bravo a farsi trovare in zona gol - ha detto l'allenatore bresciano a Sky Sport - poi non è stato freddo e lucido a tirare".

Infine Pirlo ha sottolineato l'importanza della vittoria contro il Bologna: "L'importante era vincere anche perché poteva esserci appagamento dopo la vittoria in Supercoppa".

La gioia dei giocatori della Juventus

Al termine della gara contro il Bologna, Andrea Pirlo ha analizzato la prestazione della sua squadra. Ma anche i giocatori della Juventus hanno parlato del match contro i rossoblu.

La maggior parte dei calciatori ha utilizzato i social per commentare la partita contro i felsinei. Tra questi c'è stato anche Leonardo Bonucci che, su Instagram, ha sottolineato l'importanza del successo sulla squadra emiliana: "Fatto il nostro dovere. Vincere".

Il numero 19 juventino ha anche sottolineato che adesso si deve voltare pagina e pensare al match di Coppa Italia.

Infatti mercoledì 27 gennaio la Juventus affronterà la Spal nel match valido per i quarti di finale della coppa nazionale. Per questa sfida Pirlo farà qualche cambio di formazione e magari ci sarà spazio per Matthijs De Ligt. Il numero 4 bianconero si è negativizzato alla Covid-19 e contro il Bologna è tornato in campo proprio al posto di Leonardo Bonucci. Il difensore viterbese è uscito dopo aver preso una botta e Pirlo ha preferito non correre rischi, richiamandolo in panchina.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!