Archiviato il derby romano, che ha visto il trionfo della Lazio sulla Roma per 3 a 0, l'attesa principale per gli amanti della Serie A riguarda il match di domenica 17 gennaio fra Inter e Juventus. Seconda e quarta si sfidano a San Siro, una partita importante soprattutto per la la squadra di Pirlo che ha l'occasione di accorciare proprio sui nerazzurri. In questi giorni tanti protagonisti del passato si sono soffermati sul match. Fra questi ha destato il solito clamore mediatico l'ex difensore dell'Inter Marco Materazzi, che si è soffermato non solo sulla partita ma anche sul confronto fra Cristiano Ronaldo e Ronaldo "Il Fenomeno".

A tal riguardo ha dichiarato: "Io ho incontrato il 'vero' Ronaldo". Evidente il riferimento al suo compagno di squadra all'Inter. Allo stesso tempo però Materazzi ha voluto elogiare anche la punta della Juventus. Ha infatti aggiunto: "Penso che Cristiano Ronaldo sia uno da prendere con le molle, sta dimostrando anno dopo anno, partita dopo partita, di essere un fenomeno".

Marco Materazzi su Inter-Juventus

L'ex difensore dell'Inter Marco Materazzi ha poi parlato del match Inter-Juventus, sottolineando come sia difficile non poter giocare queste partite. Ha poi aggiunto: "Mi allevia un po' che non ci sia il pubblico". Il campione del mondo con la nazionale italiana a Germania 2006 ha poi rimarcato che ci sia più gusto a giocare questi match con il pubblico ma "il momento è questo".

Sul risultato della partita Materazzi ha voluto lanciare un messaggio all'Inter dichiarando: "Bisogna portare a casa la loro pelliccia perché i tre punti sono di vitale importanza". Secondo Materazzi la sfida Inter-Juventus è fra le squadre più forti della Serie A ma chi ha veramente da perdere è la Juventus, dato il distacco in classifica. Ha poi aggiunto: "Se perderanno, come spero che sia, ritorneranno un pelo indietro in classifica".

La classifica di Serie A

Attualmente la classifica di Serie A è guidata dal Milan, che potrebbe sfruttare al massimo lo scontro Inter-Juventus. In caso di pareggio nel match di domenica, la squadra di Pioli potrebbe ulteriormente allungare sul secondo posto (portandosi a +5) ma anche sulla Juventus (distanzierebbe la squadra bianconera di nove punti).

Di certo i rossoneri dovranno però vincere a Cagliari nella partita prevista lunedì 18 gennaio. Per la Juventus sarebbe importante ottenere i tre punti in quanto avrebbe l'opportunità di scavalcare la Roma al secondo posto e soprattutto avvicinare ulteriormente l'Inter. In caso di tre punti infatti andrebbe a -1 dai nerazzurri. Inoltre la squadra di Pirlo deve ancora recuperare il match di campionato contro il Napoli.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!