La Juventus almeno fino ad inizio febbraio non potrà contare su Paulo Dybala. L'argentino infatti sta recuperando dall'infortunio al ginocchio e potrebbe ritornare disponibile per il match di campionato contro la Roma. Il 2020 per l'argentino è stato davvero complicato, prima il coronavirus poi gli infortuni ne hanno condizionato il suo impiego. Il giocatore però è pronto a riprendersi la Juventus anche se nei prossimi mesi sarà necessario rinnovare il suo contratto. Dybala va in scadenza di contratto a giugno 2020 e se non dovesse firmare il prolungamento, potrebbe lasciare la Juventus la prossima estate.

Proprio su un'eventuale nuova esperienza professionale di Dybala si è soffermato l'ex centrocampista di Parma, Lazio e Inter Juan Sebastian Veron. Quest'ultimo ha voluto dare un suggerimento alla punta argentina invitandolo a cambiare squadra per ritrovare quella qualità che ha sempre dimostrato nelle ultime stagioni. Ha infatti dichiarato: "Adesso è arrivato il momento di fare un bilancio. Dybala è un giocatore di qualità che se dovesse decidere di cambiare società si potrebbe ritrovare"

Juan Sebastian Veron ha suggerito a Dybala di fare una nuova esperienza professionale

L'ex centrocampista Veron nel soffermarsi su Dybala ha suggerito all'argentino di lasciare la Juventus. Ha infatti sottolineato come intraprendere una nuova esperienza professionale possa essere utile al giocatore per ritrovarsi.

L'ex giocatore ha poi aggiunto: "Una punta che cambiando aria può riscoprire quel calcio che l'ha portato alla Juventus e l'ha fatto diventare grande". Hai poi parlato della possibilità di vederlo all'Inter in un tridente importante con Lautaro Martinez e Romelu Lukaku. Secondo Veron sarebbe un buon tridente in quanto si completerebbe bene come caratteristiche tecniche e fisiche.

La situazione contrattuale di Paulo Dybala

I prossimi mesi potrebbero essere decisivi per capire se Paulo Dybala rimarrà un riferimento della Juventus anche nelle prossime stagioni. Senza rinnovo di contratto è probabile una sua cessione in estate. La società bianconera avrebbe presentato un'offerta al giocatore da 10 milioni di euro a stagione, l'argentino invece vorrebbe qualcosa di più.

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato Dybala vorrebbe guadagnare almeno come il difensore olandese MAthijs De Ligt. Il centrale infatti ha uno stipendio di circa 12 milioni di euro a stagione. Di certo la crisi economica che sta riguardando il calcio ha portato anche la Juventus a rivedere la sua politica sugli ingaggi. Difficile quindi che la società bianconera incrementi la sua offerta di stipendio per Dybala.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!