La Juventus potrebbe essere una delle protagoniste del Calciomercato in questi ultimi giorni della sessione invernale. La società bianconera infatti sta valutando diversi profili, sia nell'immediato che per la prossima stagione. La principale esigenza rimane l'acquisto di un'alternativa di Morata in attacco. Ne è convinto anche il giornalista sportivo Enzo Bucchioni, che in una recente intervista si è soffermato sulle possibili trattative di mercato che potrebbero riguardare la Juve.

Bucchioni ha infatti dichiarato che Scamacca era un obiettivo forte, ma il prezzo di mercato stabilito dal Sassuolo sarebbe ritenuto eccessivo per la Juventus.

Inoltre c'è la difficoltà data dal fatto che il nazionale under 21 italiano è in prestito al Genoa. Di conseguenza la società ligure potrebbe volere qualcosa in cambio: o un indennizzo o un giocatore. L'idea alternativa dei bianconeri sarebbe quindi quella di investire su un profilo d'esperienza, che abbia magari solo costi di ingaggio e che sia tesserabile fino a fine stagione.

In seguito Bucchioni ha poi parlato del possibile investimento a centrocampo da parte della Juventus: "Dalla Spagna rilanciano di un interesse della Juventus per Isco del Real Madrid".

Isco piacerebbe alla Juventus

La Juventus potrebbe investire su Isco, almeno secondo quanto ha dichiarato il giornalista sportivo Enzo Bucchioni in una recente intervista.

Il centrocampista offensivo del Real Madrid è oramai considerato una riserva dal tecnico francese Zinedine Zidane e potrebbe lasciare la società spagnola a prezzo vantaggioso.

Il giornalista ha poi aggiunto: "Pare che il Real Madrid sembri disposto a cederlo a 15 milioni di euro". Un prezzo evidentemente vantaggioso, anche in considerazione del talento del centrocampista offensivo spagnolo. A giustificare la valutazione di mercato di Isco non solo il poco minutaggio raccolto al Real Madrid ma anche il contratto in scadenza a giugno 2022.

Secondo Bucchioni l'idea del tecnico della Juventus Andrea Pirlo, qualora lo spagnolo dovesse arrivare, è quella di schierarlo come regista in quanto garantirebbe tanta qualità al centrocampo. Su Isco però, come sottolineato dal giornalista sportivo, ci sarebbe però anche l'interesse dell'Arsenal.

La Juventus ha definito l'acquisto di Lungoyi, a un passo quello di Cacace del Sint-Truiden

Nelle ultime ore, come ricordato anche da Bucchioni, intanto, la Juventus ha definito l'acquisto di Christopher Lungoyi, punta di origini congolesi ma di nazionalità svizzera. Il classe 2000 rimarrà in prestito al Lugano per 18 mesi.

A giorni potrebbe essere ufficializzato anche un altro acquisto classe 2000: si tratta del laterale sinistro del Sint-Truiden Liberato Cacace.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!