Sabato 27 febbraio alle ore 20:45 si giocherà la partita Hellas Verona-Juventus, incontro valido per il 24° turno di Serie A. Gli scaligeri, nella giornata precedente, hanno ottenuto un pareggio per 2-2 maturato in trasferta contro il Genoa di Ballardini, grazie alle reti di Ilic e Faraoni per i gialloblu a cui hanno risposto Shomurodov e Badelj per il Grifone. La Vecchia Signora, invece, ha battuto allo Juventus Stadium il Crotone di Stroppa, imponendosi per 3-0 grazie ai gol di Cristiano Ronaldo (doppietta) e McKennie.

Statistiche: negli ultimi dieci incontri tra le due compagini avvenuti in campionato la Juventus ha collezionato cinque vittorie, mentre in due occasioni a spuntarla è stato l'Hellas Verona.

Tre partite tra gialloblu e bianconeri, invece, sono terminate con un pareggio.

Hellas Verona, probabile impiego di Barak e Zaccagni sulla trequarti

Mister Juric e il suo Hellas Verona sono attualmente in nona posizione di campionato con 34 punti, 20 dei quali guadagnati allo Stadio Bentegodi. Per impensierire i bianconeri, il tecnico croato potrebbe optare per il 3-4-2-1, con Silvestri a difesa dei pali. Il terzetto difensivo dovrebbe essere composto da Lovato, Gunter e Magnani. La cerniera di centrocampo sarà composta con ogni probabilità da Faraoni e Lazovic che agiranno come esterni, mentre Ilic e Tameze faranno da scudo in mezzo al reparto. La trequarti campo, invece, sarà presumibilmente occupata da Zaccagni e Barak, che avranno il compito di fornire assist all'unica punta Kevin Lasagna.

Juventus, Pirlo potrebbe puntare sul 4-4-2

Andrea Pirlo e la sua Juventus saranno ben consci che affrontare gli scaligeri in trasferta non sarà una passeggiata, come testimonia la sconfitta per 2-1 rimediata la scorsa stagione. Per battere il Verona, il tecnico lombardo potrebbe puntare sul 4-4-2, con Szczesny come estremo difensore. La difesa a quattro, con tutta probabilità, avrà come titolari Demiral e de Ligt al centro, mentre Alex Sandro sarà il terzino sinistro e Danilo andrà a posizionarsi sul versante destro.

In mezzo al campo, invece, sulle fasce dovrebbero esserci, almeno inizialmente, Chiesa e Bernardeschi, mentre Rabiot e Bentancur agiranno al centro. In attacco, infine, sembrano esserci pochi dubbi sull'impiego di Cristiano Ronaldo e Alvaro Morata.

Le probabili formazioni di Hellas Verona-Juventus:

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri, Magnani, Gunter, Lovato, Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic, Barak, Zaccagni, Lasagna.

Allenatore: Ivan Juric.

Juventus (4-4-2): Szczesny, Danilo, De Ligt, Demiral, Alex Sandro, Chiesa, Bentancur, Rabiot, Bernardeschi, Morata, Ronaldo. Allenatore: Andrea Pirlo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!