Si è da poco concluso il match valido per la ventiquattresima giornata di Serie A tra Inter e Genoa sul risultato finale di 3-0 grazie ai gol messi a segno da Lukaku, Darmian e Alexis Sanchez. La classifica ora vede sempre i nerazzurri in testa alla classifica con 56 punti, a più sette sul Milan e, soprattutto, a più dieci sulla Juventus, mentre i rossoblu restano a quota 26, a più otto sul Cagliari. In settimana si torna in campo per il turno infrasettimanale, con i grifoni impegnati nel derby della Lanterna contro la Sampdoria. La squadra di Antonio Conte, invece, chiuderà il turno con il posticipo del giovedì contro il Parma, in programma allo stadio Tardini alle 20:45.

La partita

Il tecnico dell'Inter, Antonio Conte, conferma quasi per intero il 3-5-2 visto nelle ultime settimane. L'unico cambio è sulla fascia destra, dove c'è Matteo Darmian al posto di Achraf Hakimi, squalificato. In attacco sempre la coppia d'attacco formata da Romelu Lukaku e Lautaro Martinez.

Nel primo tempo l'Inter domina la partita e dopo 40 secondi è già in vantaggio con Romelu Lukaku, che parte in profondità servito da Lautaro, punta Zapata e di destro infila all'angolino. I nerazzurri hanno diverse occasioni da gol. Darmian si infila in area, salta l'avversario ma il suo pallonetto si spegne di poco a lato. In un paio di circostanze ci prova anche Lautaro Martinez, con un destro a giro e in rovesciata, ma in entrambi i casi Perin blocca.

Da segnalare anche la traversa colpita da Nicolò Barella.

Nel secondo tempo il registro non cambia e l'Inter trova il raddoppio al 69', con Lukaku che parte sulla trequarti e libera Matteo Darmian, che corona l'ottima prestazione con una rasoiata che si infila all'angolino. I nerazzurri continuano a pressare e ci provano sia con Eriksen che con Lukaku.

Il belga su cross di Perisic trova l'attento Perin all'80', la palla si alza a campanile e arriva Alexis Sanchez, che svetta su tutti e di testa segna la rete che chiude la gara. Nel finale Perin salva il salvabile su D'Ambrosio e Sanchez.

Le pagelle

Queste le pagelle del match appena concluso:

Handanovic 6: Praticamente mai impegnato nel corso del match.

Skriniar 7: Il solito muro invalicabile.

De Vrij 7: Sempre preciso in chiusura, una certezza.

Bastoni 6,5: Anche lui ormai è un punto fermo dello scacchiere tattico dei nerazzurri.

Darmian 6,5: Non fa rimpiangere Hakimi e, anzi, si rende protagonista di un paio di azioni tipiche del laterale marocchino.

Barella 7: Dai suoi piedi parte l'azione del vantaggio, sempre preciso in appoggio, sfiora anche il gol nel primo tempo.

Brozovic 7: Il croato è cruciale nel legare i reparti.

Eriksen 6,5: Altra buona prestazione per il danese, che dà sempre una soluzione in più ai compagni quando Brozovic è chiuso dal pressing avversario.

Perisic 6,5: Prestazione attenta dell'esterno croato, che nel secondo tempo cresce esponenzialmente.

Lukaku 7,5: Il belga timbra ancora il cartellino.

Lautaro Martinez 6,5: Buona prestazione del Toro che, però, a livello finalizzativo pecca rispetto al derby di una settimana fa.

Sanchez 6,5: Entra bene in partita e timbra subito il cartellino.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Genoa
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!