La Juventus è attesa da un mese di febbraio decisivo per chiarire le ambizioni stagionali. Il successo contro la Roma in campionato ha ulteriormente alimentato le speranze scudetto, con gli uomini di Pirlo attualmente a -7 dalla vetta della classifica ma con una partita da recuperare. A metà febbraio ritorna anche la Champions League e negli ottavi di finale la Juventus sfiderà il Porto. La scorsa stagione il cammino europeo della squadra allora allenata da Sarri si fermò proprio agli ottavi di finale, con un gol al ritorno di Memphis Depay che fu decisivo per l'eliminazione della squadra bianconera.

Proprio la punta olandese, secondo le ultime indiscrezioni di mercato, sembrerebbe essere un obiettivo di mercato della Juventus per la prossima stagione. Il classe 1994 andrà in scadenza di contratto a giugno 2021 con la società francese. Su Depay però ci sarebbe l'interesse di altre due società: il Borussia Dortmund e il Barcellona.

La Juventus sarebbe interessata a Depay

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la Juventus starebbe valutando la possibilità di investire in estate su Memphis Depay. La punta olandese potrebbe essere l'alternativa ad Alvaro Morata, un acquisto nel settore avanzato che andrebbe a rinforzare ulteriormente la rosa bianconera. Quella fin qui disputata dalla punta olandese è stata una stagione positiva.

In ventiquattro partite nel campionato francese ha realizzato 13 gol e fornito sei assist ai suoi compagni. La qualità del giocatore olandese è dimostrata anche dal valore di mercato del suo cartellino (dati transfermarkt). Nonostante sia in scadenza di contratto a giugno 2021, il suo prezzo è di circa 45 milioni di euro.

Il mercato della Juventus

Memphis Depay non è l'unico profilo seguito dalla Juventus in vista del calciomercato estivo. Ci sono infatti tanti giocatori di qualità che andranno in scadenza di contratto a fine stagione. Sergio Ramos e Luka Modric ad esempio potrebbero liberarsi a fine stagione dal Real Madrid, così come Wijnaldum potrebbe lasciare il Liverpool perché non avrebbe trovato l'intesa economica sul rinnovo di contratto con la società inglese.

In Italia invece sono due i giocatori seguiti dal direttore sportivo Fabio Paratici. Si tratta del portiere Gianluigi Donnarumma e del centrocampista offensivo Hakan Calhanoglu. Entrambi infatti ancora non sono riusciti a trovare un'intesa sul rinnovo contrattuale con il Milan. Il portiere della nazionale italiana vorrebbe almeno 10 milioni di euro, il nazionale turco circa 6 milioni di euro. Attualmente l'offerta della società rossonera sembrerebbe non soddisfare le richieste dei giocatori.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!