Lunedì 8 marzo alle ore 20:45 ci sarà Inter-Atalanta, incontro valido per la 26ª giornata di Serie A. La squadra di Conte, durante il 25° turno, ha ottenuto una vittoria fuori dalle mura amiche contro il Parma di D'Aversa, grazie al risultato di 2-1 maturato per merito delle reti di Sanchez (2) per i nerazzurri e Hernani per i gialloblu.

La Dea, invece, ha asfaltato il Crotone di Cosmi al Gewiss Stadium, imponendosi per 5-1 grazie alle reti Miranchuk, Gosens, Ilicic, Palomino e Muriel a cui ha inutilmente replicato Simy per la squadra calabra.

Statistiche: le ultime cinque volte che Inter e Atalanta si sono affrontate nel campionato italiano hanno ottenuto una vittoria per parte, mentre in tre occasioni la partita è terminata con un pareggio.

Inter, probabile impiego di Eriksen a centrocampo

Antonio Conte e la sua Inter potranno contare sull'intera rosa a disposizione per questo delicato incontro casalingo contro la Dea. Per mantenere le inseguitrici a debita distanza, il tecnico ex Juventus potrebbe optare per il suo fedele 3-5-2, con Handanovic come estremo difensore. Pacchetto arretrato che, con tutta probabilità, avrà come interpreti iniziali De Vrij, Bastoni e Skriniar. In mezzo al campo, invece, Hakimi e Perisic dovrebbero agire come esterni, nel frattempo Eriksen, Barella e Brozovic si piazzeranno al centro del reparto. Sembrano esserci pochi dubbi, infine, per il reparto d'attacco che sarà formato nuovamente da Lautaro Martinez e Romelu Lukaku.

Atalanta, out Zapata, Sutalo, Lammers e Hateboer

Mister Gasperini e la sua Atalanta, dopo la sfavillante vittoria contro il fanalino di coda, affronteranno la banda di Conte vogliosi di rimanere aggrappati alla zona Champions League. Per impensierire la squadra milanese, il tecnico ex Genoa potrebbe scegliere il 3-4-2-1, con Gollini tra i pali.

Romero, Djimsiti e Toloi avranno ottime chance di essere i titolari del reparto difensivo. Cerniera di centrocampo che sarà probabilmente composta, invece, dalla coppia Pasalic-Freuler che farà da scudo centrale, con Gosens e Maehle che saranno le ali. A trequarti campo, infine, spazio a Pessina e Ilicic che agiranno a supporto dell'unica punta Luis Muriel.

Ancora fuori per infortunio Zapata, Hateboer, Sutalo e Lammers.

Le probabili formazioni di Inter-Atalanta:

Inter (3-5-2): Handanovic, Skriniar, de Vrij, Bastoni, Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic, Lautaro Martinez, Lukaku. Allenatore: Antonio Conte.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini, Toloi, Romero, Djimsiti, Maehle, Pasalic, Freuler, Gosens, Pessina, Ilicic, Muriel. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!