La ventiseiesima giornata di Serie A si chiuderà con il big match di scena allo stadio Meazza di Milano che vedrà di fronte Inter e Atalanta. Un vero e proprio scontro diretto al vertice, visto che si affrontano la prima contro la quarta in classifica. Il risultato di questa sfida, dunque, potrebbe dire definitivamente quali sono le ambizioni soprattutto della Dea, che sogna di tornare in corsa per lo scudetto. La partita si giocherà lunedì alle ore 20:45. La gara di andata, giocata al Gewiss Stadium, è finita sull'1-1.

Le ultime su Inter-Atalanta

L'Inter sogna di tornare a vincere lo scudetto a undici anni dall'ultima volta, la stagione in cui il club meneghino vinse tutto con il leggendario Triplete. I nerazzurri sono in testa alla classifica con 59 punti, a più sei sul Milan secondo e cercano l'allungo definitivo. La squadra di Antonio Conte viene da un grande momento di forma. Nell'ultimo turno è arrivata l'ennesima vittoria, per 2-1 allo stadio Tardini contro il Parma con la doppietta decisiva messa a segno da Alexis Sanchez.

L'Atalanta ormai è una realtà del calcio italiano e anche in questa stagione è in lotta ai vertici della classifica. La Dea è quarta in classifica con 49 punti, alla pari con la Juventus terza e, soprattutto, a più due sulla Roma e a più cinque sul Napoli.

L'obiettivo principale resta confermarsi tra le prime quattro, che vorrebbe dire un piazzamento in Champions League. Con un successo, però, i bergamaschi potrebbero anche sognare qualcosa in più della massima competizione europea. Nell'ultimo turno la squadra di Gasperini ha battuto in scioltezza il Crotone con un sontuoso 5-1, ottenendo la quarta vittoria consecutiva in campionato.

Probabili formazioni Inter-Atalanta

L'Inter scenderà in campo con il collaudato 3-5-2. Conte rilancerà Lautaro Martinez dal primo minuto, con l'argentino che era partito dalla panchina contro il Parma, al fianco di Lukaku. Gli esterni saranno Perisic e Hakimi, mentre in mezzo al campo dovrebbero esserci Nicolò Barella, Marcelo Brozovic e Christian Eriksen, con Sensi e Vidal pronti a subentrare a partita in corso.

Il tecnico dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, dovrebbe affidarsi al 3-4-2-1. In attacco Muriel è in vantaggio su Zapata, che potrebbe essere preservato per la sfida di Champions con il Real Madrid, in programma tra due settimane, non essendo al top della condizione. Alle sue spalle agiranno Ilicic e Pessina. Gli esterni saranno Gosens e Maehle.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lautaro Martinez, Lukaku.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, Pasalic, Freuler, Gosens; Pessina, Ilicic; Muriel.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!