Quasi un mese fa la Juventus ha salutato la Champions League uscendo negli ottavi di finale contro il Porto. Un risultato beffa in considerazione del modo in cui è maturata l'eliminazione dalla massima competizione europea. Un gol di Sergio Oliveira nei tempi supplementari si è rivelato evidentemente decisivo per la qualificazione ai quarti di finale del Porto. A nulla è servito il 3 a 2 di Rabiot nei minuti finali visto il risultato dell'andata e della valenza dei gol in trasferta.

Già da martedì 6 aprile riprenderà la Champions League, con l'andata dei quarti di finale.

Il Porto sarà impegnato mercoledì 7 aprile e sfiderà in terra portoghese il Chelsea. Per prepararsi al match e caricare l'ambiente, la società portoghese ha voluto postare un video sui suoi social in cui è immortalato il gol di Sergio Oliveira decisivo per la qualificazione del Porto ai quarti di finale di Champions League. Un video a cui la società ha voluto mettere come sottofondo musicale la colonna sonora di Titanic, film di grande successo di fine anni 90 che ha consacrato al successo gli attori Leonardo Di Caprio e Katie Winslet.

La reazione dei follower al post condiviso dal Porto

Proprio la musica di Titanic come sottofondo musicale è stata interpretata da molti come un'ironia nei confronti della Juventus, che è 'affondata' dopo la punizione del centrocampista Sergio Oliveira.

Non sono mancati i commenti al post su Twitter del Porto. Una tifosa del Napoli ha commentato il video postando un'immagine di Ronaldo rassegnato all'eliminazione. Un utente tifoso dell'Inter ha invece sottolineato l'errore del portoghese in occasione della punizione realizzata dal centrocampista Sergio Oliveira. Alcuni utenti invece hanno voluto rispondere alla presunta frecciatina del Porto nei confronti della Juventus.

Un tifoso presumibilmente del Chelsea in lingua inglese ha scritto: "Preparatevi per la 'frustrata' mercoledì".

La stagione della Juventus

L'eliminazione della Juventus dalla Champions League rappresenta in pieno le difficoltà della squadra bianconera, profondamente rinnovata nella conduzione tecnica e nella rosa. Proprio mercoledì 7 aprile, due ore prima del match fra Porto e Chelsea in Champions League, la squadra di Pirlo affronterà il Napoli nel recupero della terza giornata di campionato.

In caso di risultato deludente non è da scartare la possibilità di un esonero del tecnico bianconero. Alcuni giornali sportivi parlano di un possibile ritorno di Massimiliano Allegri alla guida tecnica della Juventus. L'allenatore toscano potrebbe sostituire Pirlo a stagione in corso, più probabile però che possa ripartire su una panchina da luglio.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!