Queste ultime giornate di calciomercato vedono il Crotone intendo a operare in entrata e anche per provare a sfoltire allo stesso tempo la rosa.

Nelle ultime ore gli squali avrebbero avviato i contatti con il Genoa per ottenere il prestito dell'attaccante Andrea Favilli. Gli squali intanto potrebbero cedere Junior Messias al Torino ed Emmauel Rivière al Pisa, col club toscano che peraltro sarebbe interessato allo stesso Favilli.

Favilli per l'attacco del Crotone

Per una punta che potrebbe salutare la Calabria, ossia Junior Messias, un'altra potrebbe ben presto fare il suo arrivo.

Nella lista degli acquisti dei rossoblù ci sarebbe il profilo di Andrea Favilli, attaccante classe 1997, in uscita dal Genoa. La punta, dopo l'esperienza con la maglia dell'Ascoli dal 2016 al 2018, ritornerebbe nuovamente a giocare nel torneo cadetto a distanza di tre stagioni.

Per lui nell'ultimo campionato sono arrivate 11 presenze e 2 reti in Serie A con la maglia dell'Hellas Verona guidato dal tecnico Ivan Juric, poi ha fatto ritorno in Liguria dove però non è riuscito in queste settimane a ritagliarsi un particolare spazio nella squadra rossoblù.

Crotone, Rivière in partenza

Ad avere le valigie pronte sarebbe l'attaccante Emmanuel Rivière. Dopo una sola stagione e con il contratto in scadenza il 30 giugno 2022, la punta ex Cosenza potrebbe cambiare casacca trasferendosi a titolo definitivo al Pisa, club peraltro che nelle scorse ore è stato accostato anche allo stesso Favilli (peraltro nato proprio nella città della "torre pendente").

Riguardo a Rivière, oltre ai nerazzurri toscani, sulle sue tracce rimarrebbero anche altre squadre di Serie B come Vicenza e Ascoli.

Attualmente escluso dalla rosa di Francesco Modesto, Rivière non ha fatto ritorno a Crotone dopo la pausa estiva, ritrovandosi di fatto tra i fuori rosa.

In partenza ci sarebbe anche il difensore Luca Marrone, il quale dopo la preparazione estiva, avrebbe lasciato la città in attesa di un trasferimento in un'altra squadra.

Crotone, le altre operazioni degli squali

Alcune novità si attendono dalla vicenda Messias-Torino: il calciatore brasiliano dopo due stagioni dovrebbe essere ceduto dal Crotone. Per lui l'offerta dei granata sarebbe stata di 8 milioni di euro ai quali aggiungere il prestito del centrocampista Jacopo Segre. Gli squali, invece, avrebbero prima richiesto 12 milioni di euro, poi avrebbero ridimensionato la richiesta portandola a 10 milioni con l'aggiunta del cartellino del difensore Koffy Levy Djidji.

Le parti, ancora distanti, si sarebbero aggiornate per le prossime ore con l'obiettivo di provare a concludere una trattativa lunga e difficile avviata da ormai alcuni mesi.

Dovrebbe invece rimanere a Crotone il centrocampista Niccolò Zanellato, per il quale il Monza si sarebbe ormai defilato e starebbe valutando altri profili.