Il Manchester United sta vivendo un momento difficile dal punto di vista dei risultati. Segnali erano già arrivati nella sconfitta contro il Leicester e nel match di Champions Leaugue contro l'Atalanta, passata in vantaggio per 2 a 0 all'Old Trafford. La squadra di Solskjaer era però riuscita a ribaltare il match fino al 3 a 2. La sconfitta per 5 a 0 contro il Liverpool potrebbe essere decisiva per l'esonero di Solskjaer, che però potrebbe essere confermato fino alla pausa delle nazionali, prevista ad inizio novembre. Si parla di un possibile ingaggio da parte del Manchester United del tecnico ex Inter e Juventus, Antonio Conte.

La società inglese, nelle prossime settimane, dovrà risolvere anche la situazione contrattuale di Paul Pogba, in scadenza a giugno 2022. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, l'agente sportivo del centrocampista francese, Mino Raiola, avrebbe deciso di interrompere le trattative per un rinnovo di contratto. Un eventuale incontro fra le parti potrebbe avvenire la prossima primavera. Su Pogba ci sarebbe l'interesse concreto di diverse società, fra queste anche la Juventus.

L'agente sportivo Raiola avrebbe sospeso le trattative con lo United per il rinnovo di Pogba

Secondo le ultime indiscrezioni provenienti dai giornali sportivi spagnoli, Mino Raiola avrebbe deciso di posticipare l'incontro con il Manchester United per discutere un eventuale prolungamento di contratto ad inizio 2022.

Il Manchester United sta incontrando difficoltà nel gioco e dal punto di vista difensivo. I 5 gol subiti contro il Liverpool ne sono la dimostrazione, in un match in cui Paul Pogba è stato espulso per un fallo pesante. Il francese, nelle ultime partite, è partito dalla panchina, ma l'eventuale addio di Solskjaer potrebbe portare ad una clamorosa permanenza del francese, soprattutto se dovesse essere ingaggiato Antonio Conte.

E' stato proprio il tecnico pugliese a valorizzarlo alla Juventus nelle stagioni 2012-2013 e 2013-2014.

Il mercato della Juventus

Il centrocampista Paul Pogba potrebbe essere uno degli acquisti della Juventus, anche se l'ingaggio pesante del francese non agevolerebbe un suo eventuale trasferimento alla società bianconera. Sembrerebbe, per la Juventus, più facile arrivare a Aurelien Tchouameni, giocatore del Monaco e della nazionale francese.

La sua valutazione di mercato è di circa 40 milioni di euro, prezzo che potrebbe incrementarsi nei prossimi mesi. Per quanto riguarda invece il settore avanzato, il preferito sembra essere Dusan Vlahovic, in scadenza di contratto con la Fiorentina a giugno 2023. Il giocatore potrebbe lasciare la società toscana a gennaio, il suo prezzo di mercato è di circa 60 milioni di euro.