Il calciomercato non si ferma mai, sulla lista de desideri della Juventus per la prossima stagione ci sono diversi profili. Il primo obiettivo per l'attacco è sostituire il partente Dybala: in tal senso il candidato numero uno pare essere Nicolò Zaniolo, mentre come alternativa ci sarebbe Gabriel Jesus.

La Juventus lavora in vista della prossima stagione: il punto sulla difesa e sul centrocampo

In difesa resta da capire bene se ci saranno offerte per De Ligt, il difensore olandese viene valutato almeno 85 milioni e piacerebbe fra le altre al Barcellona.

In caso di una sua eventuale partenza, i sostituti dovrebbero essere Rudiger e Bremer. Il primo è in uscita a parametro zero dal Chelsea, mentre sul secondo c'è da battere il forte interesse dell'Inter, che pare in leggero vantaggio nei confronti dei bianconeri.

A centrocampo invece Pogba resta il sogno della Juventus e a fine giugno sarà molto probabilmente libero a parametro zero, il problema però riguarda l'ingaggio del francese, che attualmente percepisce una cifra troppo alta per le casse bianconere. In alternativa si segue la pista che porta al laziale Milinkovic-Savic, Un altro nome che circola è quello di Jorginho, data la situazione del Chelsea non è da escludere che possa voler cambiare aria.

Il punto sull'attacco

Il primo obiettivo per l'attacco - data la partenza di Paulo Dybala - pare essere Nicolò Zaniolo, il giocatore non pare intenzionato a prolungare il suo contratto con la Roma (in scadenza nel 2024), la Juventus monitora con attenzione l'evolversi della situazione.

Un altro nome che circola con insistenza è quello di Gabriel Jesus, il brasiliano del Manchester City avrebbe tutte le caratteristiche tecniche, per inserirsi nella rosa bianconera.

Altri obiettivi per l'attacco in estate potrebbero essere Berardi e Raspadori, entrambi in forza al Sassuolo, il primo piacerebbe da tempo al Milan.

Va poi definito il futuro di Alvaro Morata: la Juve vorrebbe riscattarlo dall'Atletico Madrid a fine stagione, ma occorrerà capire se gli spagnoli saranno pronti a concedere uno sconto rispetto ai 35 milioni pattuiti lo scorso anno.

Dybala pensa al suo futuro

Per quanto la cosa non riguardi direttamente i bianconeri, intanto Paulo Dybala sta valutando le varie offerte proposte: la Liga, sembrerebbe essere la meta ideale, con l'Atletico Madrid e il Barcellona che paiono i club maggiormente interessati. Attenzione però anche all'Italia: in tal senso il Milan pare avere superato l' Inter nelle preferenze della Joya. Non è da escludere neanche un interesse da parte del Psg.