La Juventus dopo Pogba e Di Maria è al lavoro per rinforzare anche altri settori. La società bianconera valuta l'acquisto di un altro centrocampista centrale ma anche di due o tre rinforzi per il settore avanzato. Se da una parte Di Maria ha sostituito Dybala, sarà importante trovare anche chi prenderà il posto di Alvaro Morata, oltre al fatto che anche Moise Kean è a rischio cessione. Per questo potrebbero arrivare Filip Kostic, Niccolò Zaniolo oltre a un vice Vlahovic.

C'è l'esigenza anche di rinforzare la difesa, in particolar modo potrebbe arrivare almeno un centrale e un terzino sinistro.

Con Alex Sandro difficile da cedere a causa del suo ingaggio da circa 6 milioni di euro netti a stagione, la Juventus sarebbe pronta a lasciar partire Luca Pellegrini, che piace a diverse società inglesi. Con un'offerta da 15 milioni di euro potrebbe lasciare Torino. Si cerca quindi un titolare della fascia sinistra difensiva, un giocatore giovane ma già pronto a fare il titolare. Si parla molto di Cambiaso, che potrebbe essere l'alternativa sulla fascia sinistra, nelle ultime ore arrivano conferme in merito a un possibile arrivo alla Juventus di Angelino, spagnolo classe 1997 del Lipsia. La società tedesca lo valuta circa 40 milioni di euro ma sarebbe pronta ad accettare anche una contropartita tecnica.

Piace ai tedeschi Weston McKennie, che ha una valutazione di mercato simile allo spagnolo. Si potrebbe quindi definire uno scambio di mercato.

Il centrocampista McKennie potrebbe trasferirsi al Lipsia, Angelino alla Juventus

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato Lipsia e Juventus potrebbero effettuare uno scambio che riguarderebbe da una parte Angelino e dall'altra Weston McKennie.

Lo spagnolo classe 1997 sarebbe un giocatore ideale per la fascia sinistra difensiva e arriverebbe per fare il titolare. Nella stagione 2021-2022 ha disputato 28 match con 2 gol e 5 assist nel campionato tedesco, 5 match e 2 assist nella Coppa di Germania, 5 match e 3 assist in Champions League e 5 match e 3 assist in Europa League.

Il centrocampista americano è stato uno dei migliori della Juventus, non è un caso che Allegri lo ha abbia schierato titolare in diversi match anche se l'infortunio al piede subito a febbraio ha condizionato la sua seconda parte di stagione. Uno scambio di mercato che si definirebbe alla pari considerando la valutazione di mercato simile fra i due giocatori.

Il mercato della Juventus

La Juventus valuta anche l'acquisto di uno o due difensori centrali. Molto dipenderà dal futuro professionale di de Ligt, se dovesse lasciare la società bianconera, potrebbe arrivare Kalidou Koulibaly dal Napoli. In scadenza di contratto a giugno 2023, il suo prezzo di mercato è di circa 30 milioni di euro. Piace anche Nikola Milenkovic, che ha un prezzo di circa 15-17 milioni di euro.