Cortana, l'assistente vocale che Microsoft ha introdotto negli USA in contemporanea con la major release 8.1 di Windows Phone e, in tempi più recenti, anche in Cina e Regno Unito, rafforza da oggi la sua presenza globale con l'introduzione in Italia, Spagna, Germania e Francia.

Arriva Cortana per i Windows Phone 

Contrassegnata dallo stadio di sviluppo "Alpha", cioè ancora in versione sperimentale, Cortana, che deve il suo nome alla bella assistente virtuale di Master Chief nella serie di videogiochi "Halo", ha fatto la sua comparsa negli Smartphone Windows Phone 8.1 degli utenti iscritti al programma "Developer Preview", destinato quindi principalmente a sviluppatori e smanettoni.

Nonostante sia ancora in versione embrionale, la versione nostrana di Cortana è già in grado di eseguire una vasta gamma di operazioni e interazioni con l'utente. Possiamo chiedere ad esempio di ricordarci qualcosa la prossima volta che ci metteremo in contatto con una persona o attivare la modalità "Non disturbare" e fare in modo che Cortana si occupi di gestire chiamate e SMS quando siamo occupati, e dare una risposta automatica o lasciare interrompere le nostre "quiet hours" se si tratta di una persona importante.

Grazie al geofencing inoltre è possibile impostare dei reminder in base alla nostra posizione geografica, ad esempio per ricordare qualcosa da acquistare quando arriviamo in prossimità di un supermercato.

Non manca inoltre la parte umana dell'assistente made in Redmond, che è in grado di rispondere a domande colloquiali, raccontare barzellette o fare un'imitazione. Purtroppo, a differenza della versione americana, che ricordiamo si trova già in fase "Beta", quindi ancora in sviluppo ma in uno stage più prossimo alla versione definitiva, la Cortana italiana non sa ancora cantare, così come non può aprire app o rispondere a domande che richiedono una ricerca semantica sul web (ad.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone

es. "Quanti anni ha Bill Gates?" o "Chi è il presidente degli Stati Uniti?"), per le quali, come tutto il resto, passerà il compito a Bing, il motore di ricerca della stessa Microsoft.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto